Seguici su

Champions League

Juventus-Valencia, Bonucci soddisfatto: “Raggiunto il primo obiettivo”

Leonardo-Bonucci-juventus
© imagephotoagency.it

Il centrale bianconero parla al termine della gara contro il Valencia che ha regalato la qualificazione alla squadra di Allegri

La Juventus riesce a superare per 1 a 0 il Valencia, con rete di Mandzukic, e conquista il passaggio agli ottavi di finale di Champions League con un turno di anticipo. La vittoria del Manchester United impedisce ai bianconeri di festeggiare il primo posto nel girone, ma la prestazione può sicuramente soddisfare giocatori e tifosi in vista del prosieguo della competizione.

Le parole di Bonucci

Il difensore bianconero, intervistato da Sky Sport, non può che essere soddisfatto al termine della gara contro gli spagnoli, chiusa con un altro clean sheet: “Abbiamo raggiunto il primo obiettivo stagionale, la qualificazione, e questo è l'importante. Abbiamo faticato nel primo tempo per via delle loro ripartenze, ma il cinismo è una delle doti migliori di questa squadra e alla fine la palla gol arriva sempre“. Elogi anche per il compagno di reparto Szczesny, autore di un prodigio su Diakhaby nei primi 45 minuti: “Nell'unica occasione che abbiamo concesso si è fatto trovare pronto, da qui si capisce la sua importanza. Anche io devo essere sempre concentrato per arginare gli attaccanti avversari“.

Pillola di Fanta

Tra i tanti motivi che giustificano la gioia di Bonucci, spicca il dato che vede la Juventus partecipare per la quinta volta consecutiva agli ottavi di finale di Champions League. RECORD


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League