Seguici su

Serie A

Milan, Bonaventura shock: operazione e stagione finita

Giacomo-Bonaventura-milan

Il centrocampista si opererà al ginocchio negli Usa la prossima settimana: stop tra i 7 e gli 8 mesi. Stagione finita per Jack

Periodo nerissimo per quanto riguarda gli infortuni per il Milan, probabilmente uno dei difficili della sua storia. Ai già tanti problemi fisici con cui deve fare i conti Gattuso, si aggiunge una sentenza terribile. Secondo infatti quanto riporta “Sky Sport”, Giacomo Bonaventura – che era già ai box da qualche settimana – ha appena deciso di operarsi al ginocchio: il centrocampista si sottoporrà all’intervento settimana prossima negli Usa come sollecitato da Mino Raiola, e non in Belgio come invece voleva la società. Il dottore incaricato di svolgere l’operazione è lo stesso che si occupò di Ibrahimovic, un altro dei principali assistiti del procuratore.

La situazione è complessa per Jack: microfrattura e lesione della cartilagine del ginocchio, ciò significa tra i 7 e gli 8 mesi di stop. Stagione finita dunque per il numero 5, che tornerà probabilmente a disposizione ad inizio della prossima annata. Davvero grandissima sfortuna per il ragazzo e per il Milan: come dicono i numeri, l’ex Atalanta è stato uno dei giocatori che è più migliorato grazie alla gestione Gattuso. Ora il Diavolo dovrà dunque preoccuparsi di sostituirlo con qualcuno all’altezza a centrocampo, considerando anche l’infortunio di Biglia: la società deve per forza intervenire nel mercato di gennaio.

Consulta anche:

Serie A, tutti gli infortunati in vista della 13^ giornata

Pillola di Fanta

Bonaventura è un centrocampista dotato di qualità e visione di gioco. Giocando sul centro-sinistra, parte spesso largo per poi rientrare verso il centro sul suo piede forte. Duro colpo il suo infortunio, sia per Gattuso che per i suoi fantallenatori: Jack infatti non è solo un uomo assist, ma – negli ultimi tempi – aveva anche alzato notevolmente la sua media gol, sia calciando da lontano sia con l’inserimento ed il colpo di testa. In questo campionato, il classe 1989 aveva già totalizzato 8 presenze, 3 gol e 1 assist. IN BOCCA AL LUPO JACK

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A