Seguici su

Serie A

Napoli, De Laurentiis attacca: “Con il fatturato della Juventus avrei vinto dieci scudetti”

Il presidente del Napoli esalta la gestione del club, pungendo la Juventus. E sul tema San Paolo arriva un altro attacco al comune

A margine dell’evento “Andro Day percorso di salute al maschile” ha parlato il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis. Il numero uno del club campano ha parlato di calciomercato, lanciando anche una frecciata alla Juventus: “A gennaio interverrò per rinforzare la squadra, ma non voglio dire di più. Noi siamo la 19^ squadra al mondo e non abbiamo alcun debito con le banche, siamo un circolo virtuoso. Per il momento non riusciamo a superare con la Juventus ma, con quel fatturato, avrei vinto anch’io dieci scudetti”.

De Laurentiis parla poi del tema stadio: “Il comune dal 1990 in poi non ha fatto nulla per il San Paolo. Il PSG con 47 mila posti fattura 100 milioni di euro, noi non andiamo oltre i 20 milioni perché non possiamo fare nulla, nessun’attività. Ci metto due secondi a comprare un terreno e 18 mesi per un nuovo impianto, ma questo è il teatro di Maradona ed è un passato che non voglio dimenticare”.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A