Seguici su

Serie A

Roma, Monchi: “Gli arbitri italiani sono il top. Marotta all’Inter? Un bene per il calcio italiano”

Monchi-Roma

In vista del ritorno della Serie A, ha parlato il direttore sportivo della Roma Monchi

Al termine dell’incontro tra le squadre di Serie A e i vertici dell’AIA, il direttore sportivo della Roma Monchi si è fermato a parlare con i giornalisti presenti. Diversi gli argomenti trattati: dagli arbitri al VAR, passando per Marotta all’Inter. Si parte proprio dai fischietti: “Tutto il mio sostegno va agli arbitri che nelle ultime settimane hanno avuto problemi nelle categorie inferiori. Per chi è ancora ferito, mi auguro che tornino in campo il prima possibile. Io sono poco oggettivo perché, da quando arrivato qui in Italia, ho sempre detto che sono innamorato degli arbitri, qui sono ad un livello top“.

Oltre che degli arbitri, il dirigente dei giallorossi è un difensore anche del VAR: “Sono anche un difensore del VAR. Credo che il bilancio di queste prime 12 giornate sia positivo. È vero che qualcosa è stato sbagliato, ma sbagliamo tutti. Credo che il calcio italiano sia sulla strada giusta, dobbiamo continuare così. Appuntamenti come questo di oggi fanno tanto bene, fa bene confrontare le opinioni. Ho visto il collettivo arbitrale ascoltare i club, questo è importante. Siamo tutti sulla stessa strada“.

Un commento anche sul sempre più probabile approdo di Marotta all’Inter: “Ha vinto tanto con la Juve, ha fatto tanto per il calcio italiano. Se rimane qui in Italia, è un bene per il calcio italiano. È un bene che i professionisti bravi rimangano qui“.

Pillola di Fanta

Anche se ha totalizzato ben cinque gol e un assist nelle prime 10 presenze in Serie A, Stephan El Shaarawy non è riuscito a conquistare l’attenzione di Mancini per la nazionale. Non è bastato infatti essere il capocannoniere del terzo miglior attacco del torneo all’italo-egiziano, che quest’anno sta facendo molto bene. VOGLIOSO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A