Seguici su

Serie A

Serie A, squadra per squadra il migliore e il peggiore giocatore per media voto

Esultanza-Lorenzo-Insigne
© imagephotoagency.it

Il miglior giocatore e il peggiore per ogni squadra di Serie A in termini di media voto: clamorosi i dati della Roma, Skriniar sicurezza

La Serie A si avvicina alla sua 12^ giornata, che inizierà già venerdì con l’anticipo tra Frosinone e Fiorentina. Un terzo del campionato, o quasi, se n’è già andato ed è quindi possibile fare i primi bilanci. Un dato importante in questo senso è la media voto dei singoli giocatori, che descrive con efficacia il rendimento di quello o quell’altro calciatore. In questa sede il focus è sulla squadra: l’obiettivo è andare ad analizzare quale sia il miglior elemento e quale il peggiore in termini di media voto. Per evitare risultati non così veritieri vengono esclusi i giocatori che sono scesi in campo in meno di cinque gare.

Da questa analisi emergono dati sorprendenti, per esempio quelli riferiti alla Roma. Il bosniaco Dzeko si sta rivelando punto debole della squadra, mentre – quando chiamato in causa – l’ex Inter Santon sta rendendo meglio di quanto previsto. Sono molti comunque i top rivelatisi flop: da Douglas Costa a Luis Alberto, passando per Simeone. Ci sono anche alcune scommesse per il momento non riuscite, come Barrow o La Gumina. A proposito dell’Empoli, spicca l’ottimo rendimento dei portieri per quanto riguarda le squadre di bassa classifica. Infine, è facile individuare il migliore e il peggiore in generale: il top è Cristiano Ronaldo, il più deludente il clivense Jaroszynski.

Atalanta

Migliore media voto: Alejandro Gomez (6,25)

Peggiore media voto: Musa Barrow (5,43)

Bologna

Migliore media voto: Lukasz Skorupski (6,12)

Peggiore media voto: Adam Nagy (5,33)

Cagliari

Migliore media voto: Leonardo Pavoletti (6,4)

Peggiore media voto: Marco Sau (5,41)

Chievo

Migliore media voto: Stefano Sorrentino (6,5)

Peggiore media voto: Pawel Jaroszynski (5,1)

Empoli

Migliore media voto: Pietro Terracciano (6,31)

Peggiore media voto: Antonino La Gumina (5,31)

Fiorentina

Migliore media voto: Federico Chiesa (6,59)

Peggiore media voto: Giovanni Simeone (5,54)

Frosinone

Migliore media voto: Marco Sportiello (6)

Peggiore media voto: Stipe Perica (5,35)

Genoa

Migliore media voto: Krzysztof Piatek (6,68)

Peggiore media voto: Nicolas Spolli (5,56)

Inter

Migliore media voto: Milan Skriniar (6,38)

Peggiore media voto: Dalbert (5,5)

Juventus

Migliore media voto: Cristiano Ronaldo (6,86)

Peggiore media voto: Douglas Costa (5,41)

Lazio

Migliore media voto: Lucas Leiva (6,21)

Peggiore media voto: Luis Alberto (5,42)

Milan

Migliore media voto: Suso (6,72)

Peggiore media voto: Mateo Musacchio (5,7)

Napoli

Migliore media voto: Lorenzo Insigne (6,6)

Peggiore media voto: Elseid Hysaj (5,7)

Parma

Migliore media voto: Luigi Sepe (6,31)

Peggiore media voto: Fabio Ceravolo (5,44)

Roma

Migliore media voto: Davide Santon (6,2)

Peggiore media voto: Edin Dzeko (5,5)

Sampdoria

Migliore media voto: Fabio Quagliarella (6,59)

Peggiore media voto: David Kownacki (5,58)

Sassuolo

Migliore media voto: Alfred Duncan (6,41)

Peggiore media voto: Manuel Locatelli (5,5)

Spal

Migliore media voto: Manuel Lazzari (6,68)

Peggiore media voto: Tiago Cionek (5,65)

Torino

Migliore media voto: Iago Falque (6,68)

Peggiore media voto: Roberto Soriano (5,65)

Udinese

Migliore media voto: Rodrigo De Paul (6,45)

Peggiore media voto: Darwin Machis (5,64)

La media è riferita ai voti assegnati da La Gazzetta dello Sport

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A