Seguici su

Serie A

Spal-Cagliari, Maran in conferenza: “Vogliamo capire chi siamo davvero”

Rolando-Maran-allenatore-Chievo

L’allenatore del Cagliari presenta la sfida contro la Spal, parlando anche della situazione relativa agli infortunati e tornando sul ko con la Juventus

In vista del match contro la Spal, valido per la 12^ giornata di Serie A, ha parlato in conferenza stampa l’allenatore del Cagliari Rolando Maran. Una partita importante per i rossoblu, chiamati a reagire dopo il 3-1 incassato in trasferta dalla Juventus.

La conferenza di Maran

Sulla gara di domani: “Non cambia rispetto alla Juventus, sappiamo le insidie che può portare la Spal. Sul loro campo è sempre difficile e finora hanno raccolto meno di quanto avrebbero meritato. È una gara un po’ più importante delle altre, domani potremo capire davvero chi siamo”.

Il tecnico torna sul ko con la Juventus: “Bradaric fino all’autogol ha fatto bene, poi ha un po’ perso le distanze e ha sbagliato forse qualcosa quindi ho messo Cigarini. Srna ha fatto bene come sempre, ovviamente contro la Juventus ci sta qualche difficoltà in più”.

Sui singoli e gli infortunati: “Mancheranno Farias, Lykogiannis e Klavan: dovrebbero tornare dopo la sosta. Farias ha caratteristiche che là davanti ci potrebbero dare una mano. Sulla formazione ancora non ho deciso, mi piace scegliere all’ultimo in base a quanto fatto in settimana”.

Serie A, tutto su Spal-Cagliari: orario, probabili formazioni e dove vederla

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A