Seguici su

Champions League

Tottenham-Inter, Spalletti in conferenza: “Il risultato di domani fondamentale”

In vista del match della quinta giornata di Champions League tra Tottenham ed Inter hanno parlato in conferenza stampa Spalletti, Perisic e Asamoah

Vigilia per l'Inter, impegnata domani per la quinta giornata di Champions League contro il Tottenham. Ha parlato in conferenza stampa il tecnico Spalletti, accompagnato da Asamoah e Perisic. L'allenatore prima di rivolgersi alla stampa ha rilasciato dichiarazioni a Sky Sport: “Raggiungere gli ottavi di Champions dà un entusiasmo enorme, è una gara molto importante. Il Tottenham vale il Barcellona, ma l'emozione va gestita e da questo si capisce se un giocatore è da Inter o no. Il campo non è perfetto, ma saranno penalizzati anche loro”.

Queste invece le parole di Spalletti in conferenza: “La qualificazione va ancora sudata, il Tottenham è una grande squadra modellata da Pochettino. Noi dobbiamo avere la mentalità per fare bene in queste partite, senza farci intimorire. In questo senso ho visto passi in avanti, si è creata la mentalità vincente e tutti sono coinvolti. Se riuscissimo a qualificarci poi non ci sarebbe precluso nulla, e la qualificazione dipende in maniera fondamentale dal risultato di domani. Sulla formazione, posso dire che Asamoah e D'Ambrosio saranno della partita”.

Ha parlato anche Perisic: “Non dobbiamo giocare per il pari, sarebbe troppo rischioso. Ho segnato meno dello scorso anno, è vero, ma il Mondiale mi ha tolto dei giorni di preparazione. Sto lavorando per tornare al massimo della forma. Sono felice di tornare a Wembley dopo la partita con la Croazia: l'ambiente inglese, la Premier, mi affascina. Al momento però penso solo all'Inter. Temo per il posto da titolare per il rendimento di Keita? No, conosco le mie qualità e comunque dobbiamo essere a disposizione del mister anche giocando pochi minuti”.

Infine, le parole di Asamoah: “Giocheremo per vincere, non per pareggiare. Io sono uno dei più esperti in Champions, ma dalla gara di andata ho visto crescere la consapevolezza nei miei compagni. Abbiamo la mentalità per fare bene”.

Champions League, tutto su Tottenham-Inter: orario, probabili formazioni e dove vederla


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Champions League