Seguici su

Serie A

Serie A, tutto su Bologna-Fiorentina: orario, probabili formazioni e dove vederla

chiesa-fiorentina-bologna

Tutto quello che c'è da sapere sulla sfida tra rossoblu e viola, valida per la 13^ giornata di Serie A. Come arrivano le squadre, i precedenti e le curiosità

Terminata la sosta per le nazionali, riprende il campionato di Serie A. Una delle sfide più sentite della 13^ giornata è proprio quella tra Bologna e Fiorentina, considerata quasi un derby. I rossoblu stanno bene e non intendono perdere ancora davanti al proprio pubblico, mentre la Viola ha bisogno di risollevarsi e vincere in Emilia avrebbe un sapore speciale. La squadra di Inzaghi ha le potenzialità per salvarsi, ma dovrà lottare fino alla fine in ogni partita; la formazione di Pioli, invece, sogna di tornare in Europa League.

Come arriva il Bologna

Il Bologna ha mostrato buone prestazioni ultimamente, ma non vince da 5 partite: sono infatti arrivati tre pareggi per 2-2 e due sconfitte. L'ultimo match è stato il pareggio del Bentegodi contro il Chievo, che ha portato alle clamorose dimissioni di mister Ventura. Il Bologna ha senza dubbio qualità tecniche inferiori rispetto a quasi tutte le avversarie, ma non molla mai: lo spirito rossoblu sta uscendo fuori con Inzaghi, che sogna una vittoria contro la Fiorentina per dare una scossa alla stagione. Gli emiliani sono infatti 16^ in classifica e a solo un punto sopra dalla zona retrocessione: la situazione è tutt'altro che tranquilla.

Come arriva la Fiorentina

Dopo una grande partenza, la Fiorentina si è drasticamente fermata. In seguito alla sconfitta con la Lazio, infatti, sono arrivati quattro 1-1 consecutivi. L'ultimo, il più pesante, è quello di Frosinone: i ciociari hanno recuperato in extremis la Viola, che sembra aver accusato il colpo. Pioli sembrava aver trovato la quadratura del sistema, un 4-3-3 scoppiettante caratterizzato dal giusto mix di giovani e giocatori più esperti. Sta però mancando continuità ai toscani, che devono ritrovarsi al più presto. Esser constanti nelle prestazioni e nei risultati è infatti la chiave per raggiungere quantomeno l'Europa League.

Orario partita e dove vederla

La gara tra Bologna e Fiorentina si giocherà domenica 25 novembre alle ore 15 allo Stadio Renato Dall'Ara di Bologna. Il match verrà trasmesso in esclusiva dalla piattaforma “Sky“, precisamente su Sky Sport (canale 253). Inoltre, per gli abbonati sarà possibile assistere alla partita anche tramite l'applicazione in streaming di Sky Go.

Serie A, dove vedere tutte le partite della 13^ giornata

Probabili formazioni

Inzaghi dovrebbe confermare la solita difesa a 3 davanti a Skorupski. Ancora defezioni invece sugli esterni: Mattiello e Dijks stanno recuperando, ma dovrebbero esserci ancora Mbaye e Krejci. A centrocampo spazio al terzetto Poli-Pulgar-Dzemaili, ma occhio a Svanberg che potrebbe avere la meglio su una delle due mezzali. Davanti, invece, affianco a Santander verrà confermato Palacio.

Pioli punta sul suo solito 4-3-3, ma non potrà affidarsi a Pezzella infortunatosi con la sua Argentina: in difesa ci sarà infatti Ceccherini affianco a Vitor Hugo. A centrocampo sicuri del posto Veretout e Benassi, mentre serrato ballottaggio tra Gerson e Fernandes. Il tridente offensivo, invece, sarà ovviamente guidato da Chiesa: insieme a lui ci saranno Simeone e Mirallas. Out per infortunio Pjaca.

Bologna (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander; Mbaye, Poli, Pulgar, Dzemaili, Krejci; Palacio, Santander. All. Inzaghi

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Ceccherini, Vitor Hugo, Biraghi; Gerson, Veretout, Benassi; Chiesa, Simeone, Mirallas. All. Pioli

Serie A, tutte le probabili formazioni della 13^ giornata

Precedenti e statistiche

Bologna e Fiorentina si sono incontrate in totale 142 volte nella loro storia: 41 vittorie rossoblu, 45 pareggi e 56 successi viola. Considerando solo le gare al Dall'Ara, i padroni di casa sono avanti nel bilancio per 28 trionfi a 18. L'ultima partita giocata in Emilia risale alla scorsa stagione: terminò 1-2 per gli ospiti, che ebbero la meglio grazie alla rete di Chiesa e all'autogol di Mirante.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A