Seguici su

Calciomercato

UFFICIALE: Udinese, De Paul rinnova fino al 2023

Rodrigo-De-Paul-Udinese
imagephotoagency.it

Rodrigo De Paul e l’Udinese continueranno ancora insieme per diversi anni, ufficiale il rinnovo dell’argentino fino al 2023

Continuano i rinnovi in casa Udinese, dopo quelli importanti di Stryger-Larsen e Lasagna, ne è arrivato uno ancora più importante, soprattutto come segnale: quello di Rodrigo De Paul. L’esterno alto argentino ha firmato infatti un quinquennale, con nuova scadenza a giugno 2023. Le pretendenti sono dunque avvisate, chi vuole il numero 10 dei friulani dovrà sganciare una bella cifra. Ad annunciarlo è stata la stessa società bianconera tramite un comunicato apparso sul sito ufficiale del club, comunicato contenente le parole dell’argentino, ma anche del direttore generale Franco Collavino e del responsabile dell’Area Tecnica Daniele Pradè.

L’annuncio di Collavino: “Abbiamo convocato questa conferenza stampa per una buona, anzi ottima notizia. Siamo qui per annunciare un rinnovo di contratto, quello di Rodrigo De Paul, seduto qui il tavolo con noi. Ha firmato in bianconero per altri 5 anni, fino al 2023 e noi siamo orgogliosi di quello che questo ragazzo sta diventando indossando i nostri colori. Cinque anni di contratto sono prova della grande fiducia che la società ripone in lui, ad oggi ampiamente ripagata“.

Le motivazioni che hanno portato l’Udinese al rinnovo sono chiare, e le spiega Pradè: “Il rinnovo di Rodrigo è l’ultimo di una lunga serie che ha coinvolto altri giocatori importanti come Samir, Stryger e Kevin Lasagna. Arriviamo a un rinnovo per altri cinque anni dopo una situazione abbastanza complessa vissuta in estate: c’è stato lavoro comune e massima condivisione tra il giocatore e la società, siamo tutti felici di continuare assieme. Rodrigo ha delle potenzialità enormi in fase realizzativa: deve diventare più cattivo in zona gol e diventare più veloce nello scarico della palla. La società sta crescendo, vuole vincere e insieme alle buone prestazioni devono arrivare anche le vittorie“.

La parola passa dunque al diretto interessato: “Sono felice della fiducia della società, per un calciatore è fondamentale. In estate si è parlato di più di quello che serviva: per quanto mi riguarda ho avuto un colloquio con il mister e la società ed entrambi mi hanno fatto capire il ruolo che avevo in questo progetto. Obiettivi? Il mio lavoro è fare la cosa giusta per la squadra: sono contento se Kevin e gli altri attaccanti fanno gol come lo sono quando lo faccio io. Le reti valgono doppio se servono a portare a casa i tre punti. Questo è un grande club, una società seria che non ha niente da invidiare. Per questa maglia darò tutto. Il mio obiettivo è quello di migliorare sempre, lavoro per quello. Ho sentito subito la fiducia del Mister e questo ha influito positivamente sulle mie prestazioni. La mia posizione in campo la decide il Mister: esterno, mezzala, trequartista va bene tutto, io scendo sempre in campo per dare il massimo“.

Pillola di Fanta

In questo avvio di stagione Rodrigo De Paul è stato sicuramente il protagonista in casa Udinese. Ottime prestazioni e soprattutto tanti bonus per l’argentino, che è ormai diventato una sicurezza anche per molte fantasquadre. Per lui sono già arrivati cinque gol e tre assist in 10 presenze, se continua così potrà togliersi grosse soddisfazioni. TALENTO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato