Seguici su

Champions League

Champions League, tutto su Inter-PSV: orario, probabili formazioni e dove vederla

Esultanza-Icardi-Inter
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c'è da sapere su Inter-PSV, l'ultima partita del girone di Champions League: come arrivano le squadre, i precedenti e le statistiche

Dopo la sconfitta in casa della Juventus, l'Inter è attesa dalla partita più importante della stagione. Martedì sera i nerazzurri si giocano il passaggio agli ottavi di Champions League in casa contro il PSV che, seppure eliminato, vorrà vendicare la sconfitta dell'andata.

Come arriva l'Inter

Periodo di magra per i nerazzurri che, pur giocando buone partite, hanno ottenuto una sola vittoria – con il Frosinone – negli ultimi quattro match. C'è da dire, però, che, in questi quattro incontri, l'Inter ha affrontato Roma, Juventus e Tottenham, tutte e tre fuori casa. La squadra di Spalletti, dopo la sconfitta di Wembley del 28 novembre a opera di Eriksen e compagni, è chiamata a vincere in casa con il PSV per sperare nel passaggio del turno. La condizione dei nerazzurri è buona e l'ottimo momento di Politano e la grande verve in Champions League di Icardi – tre gol in cinque partite – possono fare la differenza.

Come arriva il PSV

Se in Champions gli olandesi hanno raccolto poco – un punto in cinque incontri – in campionato stanno volando. La squadra di Van Bommel è prima con 42 punti dopo 15 partite e, nell'ultimo match, ha strapazzato l'Excelsior vincendo in casa per 6-0. Mattatore della partita è stato de Jong, autore di una doppietta. La difesa nerazzurra dovrà fare molta attenzione all'olandese, che, tra campionato e Champions League, ha segnato 15 gol in 19 partite.

Orario della partita e dove vederla in Tv

Inter-PSV si giocherà martedì 11 dicembre alle ore 21:00 allo stadio San Siro di Milano. La gara sarà trasmessa da Sky Sport (canale 252 del satellite e 372 del digitale terrestre) e sarà visibile in streaming tramite l'app Sky Go.

L'Inter si qualifica se…

I nerazzurri non sono padroni del proprio destino. La sconfitta per 1-0 con il Tottenham ha fatto andare avanti gli inglesi negli scontri diretti e ora, per passare, l'Inter deve sperare nel Barcellona. La squadra di Spalletti è infatti obbligata a ottenere un risultato migliore del Tottenham per arrivare agli ottavi. Anche una vittoria potrebbe non bastare nel caso in cui la squadra di Pochettino facesse l'impresa in casa dei blaugrana.

Probabili formazioni

Per la partita decisiva Spalletti non potrà contare su Vecino, ancora alle prese con l'infortunio alla coscia, mentr è disponibile, ma non al meglio, Nainggolan. Emergenza piena, dunque, per l'Inter che avrà a pieno regime solo Brozovic e Borja Valero a centrocampo. Prende piede l'ipotesi di un avanzamento di Asamoah con l'impiego di D'Ambrosio a sinistra, ma, nelle ultime ore, ha preso piede l'ipotesi di un tango argentino Icardi-Martinez con PerisicPolitano sugli esterni.

Inter-PSV: i 19 convocati di Spalletti

Modulo speculare per Van Bommel, che punta forte sul suo classico 4-3-3, che, all'occorrenza, diventa un 4-2-3-1. Rispetto alla partita del 3 ottobre scorso non dovrebbero esserci cambiamenti negli 11 che scenderanno in campo. In attacco spazio al tridente Lozano-de Jong-Bergwjin e a centrocampo confermati Rosario e Pereiro, in vantaggio su Gutierrez.

Inter (4-4-): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Politano, Brozovic, Borja Valero, Perisc; Icardi, Lautaro Martinez. All. Spalletti

PSV (4-3-3): Zoet; Dumfries, Viergever, Schwaab, Angeliño; Hendrix, Pereiro, Rosario; Lozano, De Jong, Bergwijn. All. Van Bommel

Precedenti e statistiche

Inter e Psv si sono affrontate tre volte in Champions League. Oltre alla sfida dell'andata, vinta 2-1 dall'Inter, i nerazzurri hanno vinto anche entrambi gli scontri della stagione 2007-2008. In casa ci pensò una doppietta di Ibrahimovic a piegare gli olandesi, allora allenati da Koeman. La squadra di Spalletti può aggrapparsi alla cabala per ottenere una vittoria fondamentale.

 

 


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League