Seguici su

Pagelle

Juventus-Inter 1-0, le pagelle: Cancelo è imprendibile, Gagliardini sprecone

Mario-Mandzukic-Roberto-Gagliardini-Juventus-Inter
© imagephotoagency.it

La Juventus sembra inarrestabile e vola grazie a una prova super di Cancelo e Mandzukic. Bocciato Ronaldo. Nell'Inter bene Politano e Brozovic

Il gol di Mandzukic ha deciso una partita divertente e molto combattuta. Solo due insufficienze nella Juventus, dove spiccano le brutte prove di Dybala e Cristiano Ronaldo. Straripante Cancelo, imprendibile sulla sinistra, e ottimo Bentancur, uomo in più dei bianconeri. Nell'Inter deludono i terzini, mentre a centrocampo faticano Joao Mario e Gagliardini, il cui errore pesa come un macigno sul risultato finale. Bene Politano, Brozovic corre per due. Ecco le nostre pagelle per il fantacalcio.

Juventus-Inter 1-0: le pagelle

Juventus

Szczesny 6: il tiro di Gagliardini si stampa sul palo, sulle altre occasioni ci pensano i suoi difensori a mettere la gamba. SPETTATORE

Cancelo 7: si vede subito che è in giornata sì. Difensivamente, nel primo tempo, soffre un po' Politano, ma quando spinge fa faville. Passa Vrsaljko con facilità disarmante e disegna un assist perfetto per Mandzukic. Chissà cosa stanno pensando ora i tifosi interisti. LA VENDETTA DELL'EX

Bonucci 6: si guadagna la sufficienza con un salvataggio decisivo su Politano a inizio ripresa. Per il resto non ha la solita precisione nei lanci.

Chiellini 6,5: chiunque passi dalle sue parti viene rimbalzato a 20 metri di distanza. Giganteggia in difesa, anticipando spesso Icardi e non dando respiro agli attaccanti nerazzurri. MURO

De Sciglio 6: a sinistra, in avvio, spinge molto, perché Vrsaljko è un burro. A destra riesce, dopo qualche affanno, a contenere Perisic, ma davanti è più timido. ORDINATO

Bentancur 6,5: nel primo tempo il problema alla schiena si fa sentire, ma nella ripresa cresce e tutta la Juventus migliora. Bravo a capire in anticipo le linee di passaggio e a spezzare le azioni interiste. IMPRESCINDIBILE

Pjanic 6: è meno lucido nel solito e, soprattutto, quando l'Inter spinge, va in affanno. La crescita di Bentancur lo sgrava da alcuni compiti difensivi e la sua performance migliora. STRIMINZITO

dall'81' Can s.v.

Matuidi 6,5: il suo pressing alto toglie respiro alla manovra nerazzurra. Corre, corre e corre ancora, coprendo lungo tutto il campo. TUTTOCAMPISTA

Dybala 5: nel primo tempo sbaglia quasi tutto in fase di impostazione, regalando più di qualche ripartenza all'Inter. Da uno con la sua qualità lecito aspettarsi di più. Esce arrabbiato, si spera, con se stesso. DELUDENTE

dal 72′ Douglas Costa 6: qualche sgroppata per far capire che c'è anche lui. HE'S COMING BACK

Mandzukic 6,5: non ruba l'occhio, non fa doppi passi ubriacanti, ma è sempre decisivo. Nelle partite che contano mette sempre la firma e non si tira mai indietro. Certo avere Ronaldo è bello, ma anche lui non è male. DECISIVO

Ronaldo 5,5: nei primi minuti salta un paio di volte Skriniar e sembra in una di quelle serate dove gli riesce tutto. Non è così. La marcatura dei centrali nerazzurri si fa stretta e lui non riesce quasi mai ad affondare. POCA SOSTANZA

Allegri 6,5: 43 punti su 45 disponibili. Non farà un calcio spettacolo, ma la sua squadra è un'autentica schiacciasassi. Anche quando sembra poter cadere, questa Juventus reagisce e vince di forza. LEADER

Inter

Handanovic 6: due buoni interventi su Dybala e Chiellini nel primo tempo. Sul gol è un po' sorpreso dalla traiettoria del cross, ma le colpe non sono certo sue. INCOLPEVOLE

Vrsaljko 5: soffre sia De Sciglio, in avvio, che Cancelo. Non tiene mai il portoghese che, dalla sua parte, passa come e quando vuole. Sul gol gli lascia troppo spazio. GALLERIA

Skriniar 6: ronaldo lo salta due volte in avvio, ma ciò non lo condizione.  Gioca una partita sufficiente senza soffrire più di tanto l'attacco bianconero.

Miranda 6: in fase di marcatura è molto attento. Difficilmente si fa superare, ma ha mezzo voto in meno per i troppi palloni persi in fase di impostazione. DIFENDE, MA CHE PIEDI

Asamoah 5: parte bene con qualche palla lungolinea per Perisic, poi si perde. Sulla rete di Mandzukic vede sfilare il croato senza opporre la minima resistenza. MOLLE

Gagliardini 5,5: è moto mobile in avanti, ma la lentezza lo penalizza. Dopo un buon primo tempo cala, non riuscendo più ad andare sulle linee di passaggio. Quel gol mangiato avrebbe cambiato la partita. SLIDING DOORS

dal 69′ Keita 6: ci prova fino alla fine, ma sbatte contro il muro bianconero. VIVO

Brozovic 6,5: grande gara del croato, che riscatta l'errore di Roma con una regia pulita e una prestazione super in fase di interdizione. La mossa del coccodrillo nega il gol a Bentancur. QUANTITÀ E QUALITÀ

Joao Mario 5,5: parte bene, ma, quando la Juventus alza il ritmo, cala vistosamente. Messo largo a destra è persino dannoso, come quando non aiuta Vrsaljko con il raddoppio su Cancelo. CALANTE

dal 77′ Lautaro Martinez 5: entra e sbaglia ogni scelta possibile. DANNOSO

Politano 6: tutte le occasioni pericolose partono dai suoi piedi. Dà imprevedibilità all'attacco nerazzurro, mettendo in difficoltà Cancelo. Pecca, però, nei ripiegamenti difensivi. SCHEGGIA IMPAZZITA

dal 58′ Borja Valero 5,5: stavolta il suo ingresso non dà la scossa sperata. SPENTO

Icardi 5,5: fatica contro Chiellini, ma corre e lotta molto più che in altre occasioni. La palla per Gagliardini è perfetta, ma il 5 nerazzurro non ha il suo killer instinct. VITA DIFFICILE

Perisic 6: grande partenza, con qualche spunto degno del miglior Perisic. Cala alla distanza, ma non fa mai mancare il suoi aiuto ad Asamoah. SEGNALI

Spallletti 5: incomprensibile il cambio Politano-Borja Valero. L'ala italiana sembrava l'unica in grado di portare superiorità numerica. Così facendo ha consegnato il centrocampo ai bianconeri. ENIGMA

Juventus-Inter 1-0: il tabellino e il commento

Pillola di fanta

Un Cancelo così non può che essere un rimpianto per l'Inter. Il portoghese ha messo a ferro fuoco la corsia destra nerazzurra, proprio quella occupata da lui fino a maggio. RIMPIANTO


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Pagelle