Seguici su

Calcio estero

Mondiale per club, Real Madrid campione per la terza volta consecutiva: battuto l’Al-Ain 4-1

Esultanza-gol-Benzema
twitter.com/realmadrid

La Coppa del mondo per club non si muove dalla capitale spagnola: quarto trionfo delle merengues nelle ultime cinque edizioni

Non sarà nel suo miglior momento storico, ma il Real Madrid è un club vincente nel DNA. I Blancos sconfiggono l’Al-Ain per 4-1 nella finale del Mondiale per club grazie alle reti di Modric, Llorente e Ramos più l’autorete di Nader e alza al cielo il trofeo per la terza volta consecutiva, nonché la quarta nelle ultime cinque edizioni. La Coppa si sta ormai abituando ad alloggiare nella capitale iberica e, visto che nel 2015 ad alzarla è stato il Barcellona, non esce dalla Spagna da ben cinque anni.

Di Shiotani il gol del temporaneo 3-1 della società degli Emirati Arabi, capace di estromettere dalla competizione in semifinale il River Plate neo-campione nella storico Superclasico-finale di Copa Libertadores tenutosi proprio a Madrid.

Pillola di fanta

Si sta per chiudere lo straordinario 2018 di Luka Modric, un anno in cui il croato ha vinto la Supercoppa Uefa, la Champions League, la Supercoppa spagnola, il Fifa World Player, il Pallone d’Oro e ora anche il Mondiale per club, oltre ad esser arrivato in finale con la sua Croazia ai Mondiali di Russia. E pensare che abbiamo rischiato di vederlo al fantacalcio con la maglia a strisce nere e azzurre. MEMORABILE


Calcio d'Angolo è anche su Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici CLICCANDO QUI
Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Calcio estero