//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su

Serie A

Napoli, l’agente di Hysaj: “Ha la stima di Ancelotti. Chelsea? Non posso escluderlo”

Elseid-Hysaj-Napoli
© imagephotoagency.it

L’agente del terzino del Napoli Elseid Hysaj, ha fatto il punto sul futuro del suo assistito

Potrebbe essere arrivata ai titoli di coda, dopo tre anni e mezzo, la storia tra il Napoli ed Elseid Hysaj. Come svelato dal suo agente nel corso di un’intervista rilasciata a Radio Crc infatti, il terzino albanese potrebbe fare le valigie già a gennaio. Dopo il sondaggio della scorsa estate, il Chelsea di Maurizio Sarri potrebbe tornare alla carica. Al momento si tratta solo di indiscrezioni, ma la sessione di calciomercato di gennaio è sempre più vicina.

A confermare l’interesse del Chelsea è stato lo stesso agente del calciatore, Mario Giuffredi: “Trattativa con il Chelsea a gennaio? Quello che hanno scritto non è da escludere, perché Hysaj era voluto dal Chelsea anche in estate. Mi sembra che in quel ruolo Zappacosta non sia di gradimento a Sarri e credo ci voglia un altro giocatore. Non posso escluderlo. Non esiste in questo momento dell’anno una società che spinga. Si parla. Se non si parla non accade niente. Se si parla tutto può succedere“.

Nonostante le voci di mercato e il turnover che lo ha visto coinvolto, Hysaj può comunque godere della stima di Ancelotti: “Avete un’idea sbagliata del rapporto tra lui e Ancelotti. Non ha perso il posto da titolare. Ho parlato con Ancelotti e so che lui ha una stima incredibile. Lui non ha giocato in Champions per questioni tattiche. Perde il posto quando gioca Malcuit che è il suo stesso ruolo. Ancelotti è un grande allenatore perché cambia spesso modulo e atteggiamento tattico e in base all’avversario mette una squadra che possa affrontarlo meglio. Vi posso garantire che la stima di Ancelotti per Hysaj è grandissima. Siete voi che dopo 3 anni in cui Hysaj ha giocato sempre e ora vedete l’anomalia. Forse era anomalo che Hysaj le abbia giocate tutte in 3 anni“.

Serie A, tutto su Napoli-Frosinone: orario, probabili formazioni e dove vederla

Pillola di Fanta

L’avvicendamento con Malcuit finora è stato più in Champions che in campionato, anche se nelle ultime giornate il francese gli è stato preferito anche in Serie A. Avvicendamento che è dettato anche dalle prestazioni non troppo convincenti dell’albanese, che oltre a gare al di sotto della sufficienza ha portato a casa anche pochi bonus: un solo assist in 13 presenze. CALO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A