Seguici su

News

Scarpa d’Oro 2018: quinto trionfo e record per Messi, in classifica un italiano

Lionel Messi scarpa d'oro 2018

La Pulce vince la sua quinta Scarpa d’Oro e stacca Ronaldo, mentre appena fuori dal podio ci sono i due capo-cannonieri della Serie A

Dopo il quinto posto raggiunto nella classifica per il Pallone d’Oro, Lionel Messi è tornato a trionfare conquistando la Scarpa d’Oro 2018. Per la Pulce questa è la quinta volta da miglior cannoniere dei campionati europei, edizione che gli conferisce anche il titolo di giocatore ad averne ricevute di più in carriera. Prima d’ora l’attaccante del Barcellona era infatti alla pari con il neo-juventino Cristiano Ronaldo, ora secondo a quattro ma ancora a pari merito con l’argentino nel conto dei Palloni d’Oro vinti (5).

A valere l’ambito riconoscimento all’asso blaugrana sono stati i 34 gol segnati nella scorsa Liga, campionato che può vantare in questo calcolo un coefficiente Uefa di 2 – il massimo – a differenza ad esempio della Primeira Liga portoghese (1,5), dove Jonas del Benfica ha messo a segno lo stesso numero di reti. A completare il posto ci sono due giocatori di Premier League come Mohamed Salah e Harry Kane, rispettivamente a quota 32 e 30.

L’Italia e la Serie A sono invece rappresentate al quarto posto dove, oltre al tedesco Lewandowski, si posizionano i co-capocannonieri dello scorso anno Ciro Immobile e Mauro Icardi, autori di 29 gol. A 28 c’è l’ex Napoli Edinson Cavani, a 26 invece Cristiano Ronaldo. Sotto Suarez e il già nominato Jonas, appena fuori dalla top 10, troviamo poi lo juventino Paulo Dybala, arrivato sino a quota 22 reti nella scorsa stagione.

Le vittorie di questo titolo da parte di calciatori e squadre italiane coincidono e sono solamente due, ma consecutive: Luca Toni nel 2005-06 con la maglia della Fiorentina e poi Francesco Totti nel 2006-07 con quella della Roma. Il Barcellona è invece la squadra ad aver fornito alla Uefa il maggior numero di vincitori (7)

La classifica

Il punteggio totale viene calcolato moltiplicando il numero di reti realizzate nel proprio campionato di riferimento per il coefficiente Uefa assegnato a quest’ultimo a seconda della competitività del torneo. 

  1. Lionel Messi – 34 gol x 2 = 68 punti
  2. Mohamed Salah – 32 gol x 2 = 64 punti
  3. Harry Kane – 30 gol x 2 = 60 punti
  4. Mauro Icardi – 29 gol x 2 = 58 punti
  5. Ciro Immobile – 29 gol x 2 = 58 punti
  6. Robert Lewandowski – 29 gol x 2 = 58 punti
  7. Edinson Cavani – 28 gol x 2 = 56 punti
  8. Cristiano Ronaldo – 26 gol x 2 = 52 punti
  9. Jonas – 34 gol x 1,5 = 51 punti
  10. Luis Suarez – 25 gol x 2 = 50 punti
Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in News