Seguici su

Serie A

Tutto su Empoli-Inter: orario, probabili formazioni e dove vederla

Esultanza-gol-Mauro-Icardi
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c'è da sapere sulla sfida tra Empoli e Inter, valida per la 19^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, i precedenti e le statistiche

Sabato 29 dicembre si chiude il girone di andata della Serie A 2018/19. L'Inter sarà ospite dell'Empoli in una sfida sulla carta abbordabile per i giocatori di Spalletti. Dopo la vittoria sul Napoli i nerazzurri vorranno chiudere bene l'anno. Di fronte, però, avrà una squadra tutt'altro che arrendevole e in cerca di riscatto e di punti salvezza.

Come arriva l'Empoli

Dopo i 10 punti nelle prime quattro partite della gestione Iachini, l'Empoli non vive un momento facile. Tre sconfitte consecutive per i toscani, 10 gol subiti e solo tre fatti. Il 3-0 contro il Torino non ha lasciato appello a Caputo e compagni, mai in grado di impensierire gli avversari. Questi 10 giorni da incubo hanno comunque consentito all'Empoli di rimanere con tre punti di vantaggio sul Bologna terzultimo e a +1 sull'Udinese. Merito, o meglio, demerito soprattutto delle avversarie incapaci di vincere in queste tre giornate. L'Inter non è l'avversario migliore per uscire dalla crisi, ma partire da sfavoriti può liberare la squadra di Iachini dai freni, consentendole, quindi, di fare una bella gara.

Come arriva l'Inter

La vittoria al fotofinish contro il Napoli, oltre che fondamentale ai fini della classifica, ha ricaricato le pile dell'entusiasmo dell'Inter. Dopo il pareggio con il Chievo ai nerazzurri servivano i tre punti per tenere a distanza la Lazio, trionfante a Bologna, e tentare di accorciare sui partenopei. Missione compiuta per la squadra di Spalletti, ora a cinque lunghezze da quella di Ancelotti. Contro l'Empoli, un avversario facile solo sulla carta, Icardi e compagni vanno alla ricerca di quella continuità smarrita con l'inizio dell'inverno. In trasferta i tre punti mancano dalla partita con la Lazio del 29 ottobre, troppo tempo per una squadra che punta a confermarsi al terzo posto.

Orario della partita e dove vederla in Tv

Empoli-Inter si giocherà sabato 29 dicembre alle ore 15:00 allo stadio Castellani di Empoli. La gara sarà trasmessa da Sky Sport Uno (canale 201 del satellite e 382 del digitale terrestre) e sarà visibile in streaming tramite l'app Sky Go.

Serie A, boxing day all’italiana: tutte le partite, gli orari e dove vederle in tv

Probabili formazioni

Problemi per Iachini. Le squalifiche di due uomini chiave come Di Lorenzo e Krunic non rendono facile le scelte del tecnico dei toscani. Sulla destra ecco Untersee, mentre a centrocampo, insieme a Bennacer e Traoré, si giocano una maglia Zajc e Acquah. In attacco inamovibile Caputo, che al suo fianco dovrebbe ritrovare La Gumina. L'ex Palermo contro il Torino è partito dalla panchina per fare posto a Mraz, ma lo sloveno ha deluso e dovrebbe tornare in panchina. In difesa Veseli, Silvestre e Rasmussen.

Le probabili formazioni della 19^ giornata di Serie A

Tra squalifiche e infortuni , anche Spalletti ha alcune scelte obbligate. A centrocampo mancherà Brozovic, ma dovrebbe tornare Nianggolan. Potrebbe toccare quindi a Borja Valero fare il regista, affiancato da Vecino e dal belga. In difesa Vrsaljko sostituisce D'Ambrosio, mentre in attacco Keita potrebbe prendere il posto di Politano, che rimane, però, in vantaggio.

Empoli (3-5-2): Provedel; Veseli, Silvestre, Rasmussen; Untersee, Acquah, Bennacer, Traoré, Pasqual; La Gumina, Caputo. All. Iachini

Inter (4-3-3): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Borja Valero, Nainggolan; Poitano, Icardi, Perisic. All. Spalletti

Tutti gli indisponibili della 19^ giornata di Serie A

Precedenti e statistiche

Empoli e Inter si sono affrontate 24 volte in Serie A con un bilancio che pende nettamente a favore dei nerazzurri. 18 sono infatti le vittorie dell'Inter, contro le tre dei toscani. Tre anche i pareggi. L'ultimo anno in cui le due squadre si sono affrontate, i nerazzurri si imposero per 2-0 sia all'andata (a Empoli, doppietta di Icardi) che al ritorno (Eder e Candreva). L'ultima vittoria dell'Empoli risale al 30 aprile 2006 quando un clamoroso autogol di Materazzi al 90′ consentì ai toscani di imporsi per 1-0


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A