//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su
mourinho-manchester-united

Calcio estero

UFFICIALE: Manchester United, Mourinho lascia il club. Solskjaer il sostituto

manutd.com

UFFICIALE: Manchester United, Mourinho lascia il club. Solskjaer il sostituto

José Mourinho ha lasciato la guida del Manchester United, al suo posto fino al termine della stagione ci sarà l’ex Red Devils Solskjaer

La notizia era nell’aria già da qualche settimana, ma adesso è arrivato anche il comunicato ufficiale: José Mourinho non è più l’allenatore del Manchester United. Il portoghese ha lasciato volontariamente la guida della squadra, a comunicarlo è stata la stessa società inglese con un comunicato apparso sul sito ufficiale del club. Decisiva nella decisione, oltre al clima venutosi a creare, è stata l’ultima sconfitta rimediata in Premier League contro il Liverpool, che ha fatto scendere i Red Devils a -19 dalla vetta e a -8 dall’ultimo posto valido per l’Europa League.

La squadra è stata temporaneamente affidata al secondo di Mourinho, Michael Carrick, che la guiderà molto probabilmente fino a fine stagione. In questi mesi gli inglesi cercheranno intanto un sostituto del portoghese. Sono diversi i nomi emersi nell’ultima ora: in pole position sembra esserci Laurent Blanc, ma occhio anche ad Antonio Conte e Zinedine Zidane, anch’essi liberi.

Il comunicato del Manchester United

Il Manchester United annuncia che il manager José Mourinho ha lasciato il club con effetto immediato. A lui vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto in questi anni e i migliori auguri per il futuro. Verrà nominato un allenatore ad interim fino a fine stagione, mentre verrà ricercato un manager full-time per la prossima stagione“.

Aggiornamento 19 dicembre – A prendere il posto dello Special One sarà fino al termine della stagione attuale Ole Gunnar Solskjaer, ex-calciatore dello United di Sir Alex Ferguson, già tra 2008 e 2011 allenatore della squadra riserve dei Red Devils. Fino ad oggi il norvegese era l’allenatore del Molde.

Il comunicato del Manchester United

Il Manchester United ha annunciato oggi che l’ex attaccante Ole Gunnar Solskjær è stato nominato caretaker manager fino al termine della stagione 2018-19.

Solskjær prenderà le redini della prima squadra con effetto immediato e rimarrà in carica mentre il club effettuerà un approfondita ricerca di un nuovo allenatore a tempo pieno. Sarà coadiuvato da Mike Phelan come allenatore della prima squadra e lavorerà al fianco di Micheal Carrick e Kieran McKenna“.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Calcio estero