//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su

Coppa Italia

Bologna-Juventus 0-2: bianconeri ai quarti con Bernardeschi e Kean

bernardeschi-juventus

La Juventus conquista i quarti di Coppa Italia sul campo del Bologna, i bianconeri ringraziano Bernardeschi e il giovane Kean

Nessun problema per la Juventus che, sul campo del Bologna, conquista l’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia. Un gol per tempo per i bianconeri, a firma di Bernardeschi e Kean. Ora, per la squadra di Allegri, una tra Atalanta e Cagliari.

La partita si indirizza in avvio. Dopo dieci minuti, nel tentativo di raccogliere un facile cross avversario, Da Costa si scontra con il compagno Calabresi. Il pallone resta così al limite dell’area e Bernardeschi si trova la porta spalancata davanti a sè, non avendo difficoltà ad infilare lo 0-1. La Juventus fa la partita, ma gli emiliani rispondono colpo su colpo. I tiri sono pochi, e da ambedue le parti i portieri non corrono grossi pericoli: il match è comunque vivo, con un Bologna che prova a farsi vedere in contropiede. Da uno di questi, sullo scadere della prima frazione, Dijks si ritrova solo sul secondo palo: l’olandese mastica però il destro e spreca tutto.

Così come nel primo tempo, anche il secondo si riapre con la Juventus in gol. Bella percussione centrale di Bernardeschi che serve Costa sulla sinistra, il brasiliano si accentra e scarica il destro. La conclusione dell’ex Bayern viene smorzata da Helander e il più lesto ad avventarsi sul pallone è Kean che, a tu per tu con Da Costa, non sbaglia. I bianconeri sfiorano il tris pochi minuti dopo ma Bernardeschi non impatta bene di testa sul secondo palo. Il match è ormai chiuso, i bianconeri si limitano a controllare il possesso mentre gli emiliani non riescono ad arrivare in maniera pericolosa dalle parti di Szczesny. Finisce dunque 2-0 a favore della squadra di Allegri che conquista i quarti di Coppa Italia.

Bologna-Juventus 0-2, il tabellino

Bologna (3-5-2): Da Costa; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello (69′ Orsolini), Svanberg (63′ Donsah), Pulgar, Soriano, Dijks; Destro (77′ Palacio), Sansone. All. Inzaghi

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Spinazzola (80′ Alex Sandro); Khedira, Pjanic, Can; Douglas Costa (77′ Dybala), Kean (62′ Ronaldo), Bernardeschi. All. Allegri

MARCATORI: 9′ Bernardeschi, 49′ Kean

ASSIST: –

AMMONITI: Soriano (B); Bernardeschi, Can, De Sciglio (J)

ESPULSI: –

Pillola di fanta

Campo del Bologna portafortuna per Moise Kean. L’attaccante della Juventus aveva infatti trovato il suo primo gol in Serie A proprio al Dall’Ara, il 27 maggio del 2017. AMARCORD

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Coppa Italia