Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Inter, Perisic non parte: rifiutata l’offerta dell’Arsenal

Esultanza gol Ivan Perisic Inter-Chievo
imagephotoagency.it

I nerazzurri hanno rifiutato l'offerta di prestito da parte dell'Arsenal. A meno di colpi di scena dell'ultimo secondo, Perisic resterà un giocatore dell'Inter

Il caso Perisic sembra arrivato al capolinea, il croato non lascerà l'Inter in questa sessione di calciomercato. L'Arsenal l'ha sedotto per giorni, ma alla fine ha proposto un'offerta deludente che i dirigenti nerazzurri hanno rispedito al mittente. Ora l'ex Wolfsburg dovrà ritrovare la giusta serenità e riprendersi un posto nel progetto di Spalletti, almeno fino a giugno.

In questa sessione di calciomercato Perisic ha manifestato chiaramente la volontà di essere ceduto. Il motivo? L'Arsenal gli ha offerto un contratto da 7 milioni netti a stagione, praticamente il doppio di quanto guadagna all'Inter. La società ha perorato la causa del croato, lo stesso Marotta ne ha parlato ai microfoni di Sky qualche giorno fa, ma secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport la trattativa è fallita e a meno di colpi di scena dell'ultimo secondo – la sessione di calciomercato invernale domani chiude i battenti – Perisic resterà in nerazzurro.

Il fallimento della trattativa non è però da imputare all'Inter. Marotta è sempre stato disposto a cedere il croato ma solo a determinate offerte. Il capitolo fine lo ha invece delineato l'Arsenal: i gunners, dopo aver sedotto Perisic, hanno inviato ai nerazzurri un'offerta di prestito con diritto di riscatto. Troppo poco per accontentare le esigenze nerazzurre che, una volta venduto Perisic, avrebbero dovuto trovare un sostituto negli ultimi giorni di mercato. Ora il croato dovrà riguadagnarsi una maglia da titolare per la prossima sfida di Serie A contro il Bologna. Tutto il resto è quanto meno rimandato a giugno.

Tabellone calciomercato: acquisti e cessioni di tutte le squadre di Serie A

Pillola di fanta

Da quando è arrivato all'Inter, questa è la peggior stagione in Serie A di Perisic. Fino ad ora il croato ha collezionato 18 partite, 3 gol, 2 assist e una media del 5,69. Da lui ci aspettiamo di più. Ma viste le ultime vicende di calciomercato la strada è davvero in salita. DEVE RITROVARSI


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato