//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su
Kalidou-Koulibaly

Calciomercato

Calciomercato Napoli, tutti vogliono Koulibaly: le squadre interessate al difensore senegalese

© imagephotoagency.it

Calciomercato Napoli, tutti vogliono Koulibaly: le squadre interessate al difensore senegalese

Il difensore senegalese ha attirato gli sguardi di molti club europei, in particolare Real Madrid e Manchester United decise a portarlo via da Napoli

Kalidou Koulibaly è divenuto col tempo uno dei giocatori fondamentali della rosa del Napoli e uno dei migliori difensori centrali in circolazione. Dopo cinque stagioni all’ombra del Vesuvio, però, l’idillio potrebbe interrompersi, complice il nuovo clima sociale e politico in Italia che non facilità chiunque fuoriesca dall’immaginario collettivo. Sono tanti i club interessati al senegalese, due dei quali già pronti ad accaparrarselo la prossima estate.

Secondo il Daily Mirror, Koulibaly starebbe pensando di lasciare Napoli dopo i cori razzisti ricevuti nella gara contro l’Inter e in generale durante tutta la stagione. Un piccolo spiraglio per il Manchester United, da sempre interessato al difensore azzurro e per il quale in passato aveva già fatto un’offerta di ben 95 milioni di sterline. Offerta gentilmente declinata dal presidente De Laurentiis. I “Red devils” sono alla costante ricerca di un difensore centrale, questo non è un mistero, e sarebbero pronti a riprovarci con il senegalese. L’obiettivo è portarlo in Inghiletrra già a giugno e la forza economica di certo non manca.

Tra le tante pretendenti di Koulibaly c’è però anche il Real Madrid. Secondo quanto riporta il Corriere della sera, i blancos sarebbero pronti a dar vita ad una vera e propria asta per il senegalese. La base di partenza sarebbe di 100 milioni di euro. Per De Laurentiis, che aveva pagato Koulibaly 6,5 milioni di euro cinque anni fa, sarebbe una grandissima plusvalenza. Per il Napoli e il calcio italiano una grave perdita.

Pillola di fanta

Koulibaly è un pedina fondamentale della difesa del Napoli. Fino ad ora, in campionato ha saltato una sola partita per via della squalifica rimediata nella famosa sfida di San Siro contro l’Inter. Partita dopo partita sta dimostrando di essere uno dei migliori difensori in circolazione a livello internazionale. PUNTO FERMO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Calciomercato