//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su

Consigli Fantacalcio

Consigli fantacalcio, chi schierare e chi evitare per la 22^ giornata di Serie A

stretta-mano-lautaro-martinez-Icardi
inter.it

Dubbi su chi schierare e chi evitare al fantacalcio nella 22^ giornata di Serie A? Ecco i nostri consigli per fare bene

Ultimo aggiornamento

Dopo i quarti di finale di Coppa Italia, ecco tornare il campionato con la 22^ giornata di Serie A, e con esso anche il nostro amato fantacalcio. Juventus e Napoli saranno impegnate in due anticipi del sabato, mentre Frosinone-Lazio e Cagliari-Atalanta chiuderanno il turno di lunedì. Nel mezzo il big match domenicale tra Roma e Milan. Ecco allora chi schierare e chi evitare al fantacalcio in questo turno di Serie A, partita per partita.

Segui i nostri consigli di fantacalcio per la 22^ giornata

Empoli-Chievo (sabato 2 febbraio ore 15:00)

Il primo dubbio di formazione per i padroni di casa sembrerebbe essere quello in porta ma, anche se contro il Chievo, al fantacalcio abbiamo imparato che, chiunque sia l’estremo difensore azzurro, non ci si può comunque fidare. Una buona opzione i due laterali Di Lorenzo (che viene da due reti consecutive) e Pasqual, mentre a centrocampo Krunic (che si è però operato alla mano e non è certo al 100% di giocare) sa come pescare il jolly e Traoré porta quasi sempre a casa una sufficienza. Assolutamente da mettere Caputo, in astinenza da oltre un mese, mentre dovrebbe essere ancora out La Gumina. Chi convince meno sono i tre difensori centrali, tra cui Veseli si distingue in negativo con la peggior fantamedia del 5,21. Zajc è già partito in direzione Turchia: possibilità per Ucan o per il nuovo arrivato Farias?

Il Chievo si prepara a riproporre un 4-3-1-2 senza Radovanovic ma con Rigoni in mediana. Non consigliabile Sorrentino né la linea difensiva gialloblu, certamente meglio Giaccherini e il duo Stepinski-Pellissier in avanti. Ancora troppo discontinuo Kiyine, mentre dovrebbe partire dalla panchina il neo-arrivato Schelotto nonostante dovrebbe mancare Depaoli per problemi fisici.

Consigliati: Krunic, Caputo, Giaccherini
Sconsigliati: Veseli, Bani, Hetemaj
Possibile sorpresa: Farias

Napoli-Sampdoria (sabato 2 febbraio ore 18:00)

Reduce dallo stop in campionato e l’eliminazione in Coppa Italia entrambi ad opera del Milan, gli azzurri vogliono subito ripartire alla grande contro la Samp. Lo spauracchio Quagliarella giustifica una non totale fiducia in Meret, che un malus può prenderlo. In difesa i terzini sono tutti in ballottaggio, a centrocampo mancherà lo squalificato Ruiz ma rientrerà Allan. I tre davanti sono sempre da schierare, mentre in mediana non date nulla per scontato: valutate ogni opzione a seconda delle alternative. La fantamedia però parla chiaro: la gerarchia è Zielinski-Allan-Hamsik.

In casa doriana c’è grande attesa per scoprire se Quagliarella riuscirà, dopo averlo raggiunto, anche a scavalcare Batistuta alzando a 12 gare consecutive in rete la nuova asticella. Defrel è ancora il favorito per sostenerlo in avanti, mentre col ritorno dalla squalifica di Ramirez può finire fuori Saponara. Dovrebbe essere poi Jankto a sostituire lo squalificato Praet, ma non fidatevi troppo di lui in una gara così difficile. Per lo stesso motivo conviene andarci cauti sia con i difensori che con Audero. Gabbiadini sogna di vendicarsi contro la sua ex squadra, magari con un gol da subentrato come successo già la scorsa settimana.

Consigliati: Insigne, Mertens, Quagliarella
Sconsigliati: Diawara, Bereszynski, Jankto
Possibile sorpresa: Gabbiadini

Cosa fare all’asta di riparazione? Segui i nostri consigli squadra per squadra

Juventus-Parma (sabato 2 febbraio ore 20:30)

Ancora imbattuti in Serie A, i campioni d’Italia sono ovviamente i grandi favoriti per questa sfida. Da mettere allora Perin (Allegri ha detto che giocherà lui), così come anche Cancelo in difesa, senza dimenticare Rugani che avrà una buona possibilità in questo periodo con l’infortunio di Bonucci, con il rientrante Caceres che giocherà invece per Chiellini. Intoccabile ovviamente Ronaldo, mentre il certo ritorno in campo di Mandzukic affievolisce l’hype per Douglas Costa e Bernardeschi, che possono comunque essere rischiati con una riserva certa di giocare. A deludere leggermente quest’anno è stata la linea mediana: Matuidi è sul 6,5 di fantamedia (ma è a rischio turnover), gli altri tutti sotto, incluso Pjanic (6,23). Non per questo vanno però assolutamente dimenticati. Spinazzola può scalzare Alex Sandro.

In questo campionato il Parma ha dimostrato di trovarsi a suo agio soprattutto in casa di squadre che amano tenere il possesso del pallone, ma la Juventus va oltre questo tipo di logica. Ecco allora che i giocatori ducali possono esser risparmiati in questo turno, a partire da Sepe, autore in generale di un ottimo campionato. Mettete da parte anche i difensori, Iacoponi in primis, mentre in mediana possono soffrire anche Scozzarella e Barillà, la cui fantamedia supera comunque la sufficienza. In avanti Inglese avrà vita dura ma non durissima viste le assenze del duo Bonucci-Chiellini, mentre per segnare a una corazzata come quella bianconera serve il lampo di genio, e a Parma il lampo di genio ha un nome: Gervinho. Consigliato? Non esattamente. Diciamo che se proprio volete scommettere su qualcuno dei crociati, avete il nostro parere.

Consigliati: Perin, Cancelo, Dybala
Sconsigliati: Sepe, Iacoponi, Kucka
Possibile sorpresa: Gervinho

Tutte le probabili formazioni per la 22^ giornata

Spal-Torino (domenica 3 febbraio ore 12:30)

La rimonta ai danni del Parma ha dato nuova linfa ai ferraresi, impegnati nella difficile sfida al Toro. Viviano non è la peggiore scelta della giornata ma può prendere uno o due gol, Vicari potrebbe prolungare la propria assenza e i difesa finora la peggiore scelta è stata Cionek. A centrocampo sono quasi sempre oltre la sufficienza Lazzari e Kurtic, mentre davanti valutate il vostro pacchetto prima di puntare su Antenucci e Paloschi. Squalificato Petagna.

Buon periodo (a parte il 3-3 con la Roma) per la difesa granata, con Sirigu e i tre centrali che possono trovare buoni voti in questa sfida. In mediana rientra Meité con Rincon, che sta trovando ottime prestazioni ultimamente. Un altro giocatore in grande forma è Ansaldi, che potrebbe tornare sulla corsia laterale in opposizione a De Silvestri o Aina. Ci può stare Belotti, mentre non stanno convincendo Zaza e Iago come suoi partner: valutate opzioni alternative. Attenzione a Djidji perché è in dubbio: potrebbe rimpiazzarlo Moretti.

Consigliati: Kurtic, Izzo, Belotti
Sconsigliati: Cionek, Valdifiori, Zaza
Possibile sorpresa: Paloschi

Genoa-Sassuolo (domenica 3 febbraio ore 15:00)

Il vuoto lasciato da Piatek sembrava dovesse essere incolmabile, invece col gol all’esordio Sanabria ha già iniziato a riempirlo per bene. Potrebbe anche partire dal 1′ il paraguagio assieme a Kouamé, reduce da un gol: entrambi sono schierabili (anche perché il Sassuolo subisce molti gol), ma nessuno dei due è una primissima scelta. In gran forma Lazovic, una buona opzione per il vostro centrocampo al contrario dei vari Veloso, Radovanovic o Sturaro (Rolon è squalificato). In difesa Romero sta subendo una decisa flessione, ma la scelta peggiore resta Zukanovic (5,38 di fantamedia). Radu non è esattamente una certezza e può prenderne un paio.

I neroverdi arrivano dal 3-0 ai danni del Cagliari e anche loro hanno vissuto al meglio la partenza di Boateng grazie alle reti dei suoi sostituti Babacar e Matri. Il senegalese è una buona terza scelta ma dovete ovviamente guardare al vostro pacchetto avanzato, così come per Berardi. Sì a Duncan, che finora è il migliore a centrocampo, mentre se siete in difficoltà potete anche puntare sulla crescita avuta nelle ultime uscite da Locatelli. Non il massimo Peluso e Rogerio, meglio la metà destra della difesa.

Consigliati: Sanabria, Lazovic, Duncan
Sconsigliati: Zukanovic, Radovanovic, Peluso
Possibile sorpresa: Locatelli

Udinese-Fiorentina (domenica 3 febbraio ore 15:00)

Non in grandissima forma i friulani, reduci da un doloroso 4-0 a Marassi. Sta ben figurando ma può prendere gol Musso, mentre stanno scendendo di forma i difensori, su tutti Opoku, ora anche in ballottaggio col nuovo arrivato De Maio. Il lampo come al solito può arrivare da De Paul, mentre gli altri centrocampisti annaspano sulla sufficienza scarsa come fantamedia. Lasagna e Okaka sono da lanciare solo se proprio in mancanza di alternative.

Da una spettacolare vittoria per 4-3 sul campo del Chievo e un incredibile 7-1 alla Roma arriva invece la Fiorentina di Chiesa, reduce da cinque gol e consigliatissimo. Schierate anche Muriel, che ha avuto un grande impatto al suo ritorno in A, mentre capite che alternative avete con Lafont: non è il peggiore in questo turno, ma neanche il migliore. Lo squalificato Benassi dovrebbe lasciare il posto a Gerson ed Edimilson in mediana con Veretout, ma solo il francese dà sicurezze tra i tre. In difesa Pezzella e Biraghi si possono mettere, Milenkovic è da sufficienza. In caso di forfait di Hugo giocherebbe uno tra Laurini e Ceccherini.

Consigliati: De Paul, Chiesa, Muriel
Sconsigliati: Opoku, Nuytinck, Gerson
Possibile sorpresa: Biraghi

Inter-Bologna (domenica 3 febbraio ore 18:00)

Nonostante la sconfitta con il Torino e l’eliminazione in Coppa, l’Inter parte favorita in questa giornata e si affida, come dovete fare voi, alla rinascita del suo capitano Icardi. Tanti i dubbi però in casa nerazzurra, con Perisic che rischia un’altra panchina per il caso di mercato e Spalletti che sceglierà anche se giocare a tre o a quattro in difesa, dove la vera unica certezza resta Skriniar. In mediana si può lanciare Brozovic, che non è però esattamente una macchina da bonus quest’anno, mentre in attacco si può dare fiducia a Lautaro. Con una riserva sicura di giocare inseriremmo anche Nainggolan, che deve riscattare una prima metà di stagione passata più in infermeria che in campo e un rigore in Coppa Italia che è costato ai suoi l’eliminazione. Squalificato Politano, mentre chi ispira meno anche per questioni di fantamedia (5,64) è Vecino.

Subito un ostacolo importante per Mihajlovic, all’esordio stagionale sulla panchina del Bologna. Con la squalifica di Helander (oltre che di Mattiello) e la partenza di De Maio, la coppia difensiva sarà quasi certamente formata da Danilo e il nuovo arrivato Lyanco, entrambi sconsigliati come anche Skorupski, che all’ultima ha preso zero. A centrocampo intriga rivedere Soriano all’opera col tecnico serbo, che lo ha valorizzato ai tempi della Samp, ma ci potrebbe volere più tempo per ritrovare eventualmente le vecchie dinamiche vincenti. Sansone non è al meglio e dovrebbe anche in caso di recupero in extremis partire dalla panchina, con Palacio e Orsolini a supporto dell’unica punta: sarà Santander o il tecnico serbo rilancerà veramente Destro?

Consigliati: Handanovic, Icardi, Palacio
Sconsigliati: Vecino, Skorupski, Danilo
Possibile sorpresa: Nainggolan

Tutti gli indisponibili per la 22^ giornata

Roma-Milan (domenica 3 febbraio ore 20:30)

Come al solito, è difficile prevedere come andrà a finire il big match di giornata. In linea di massima non ci fideremmo affatto di Olsen né di Fazio, e non punteremmo neanche sul probabile rientro dopo tanto tempo di De Rossi (forzato viste le squalifiche di Nzonzi e Cristante). Si è risvegliato e va messo Dzeko, come anche Zaniolo che è in grande forma. Può andare anche l’ex El Shaarawy, mentre Pellegrini arretrando in mediana perde un po’ di pericolosità in zona bonus.

Tra gli ospiti non si dubita dopo la doppietta in Coppa di Piatek, che si è già preso la tifoseria rossonera. Possono andare Suso e Romagnoli (contro la sua ex squadra), meno intriganti Calhanoglu e Musacchio. Donnarumma meglio di Olsen ma comunque passibile di malus, sì a Paquetà. Bakayoko dà la sensazione di poter prendere un bel voto ma senza andare a bonus.

Consigliati: Zaniolo, Piatek, Paquetà
Sconsigliati: Olsen, De Rossi, Musacchio
Possibile sorpresa: Schick

Frosinone-Lazio (lunedì 4 febbraio ore 19:00)

Il 4-0 del Dall’Ara ha riaperto un po’ la corsa salvezza dei ciociari, che non avranno però vita facile in questo turno contro la Lazio. Da evitare Sportiello e i difensori gialloblu, mentre Chibsah può prendere la sufficienza. Il più interessante è come al solito Ciano, mentre per lanciare Pinamonti dovete proprio essere a secco di attaccanti. Il gol di Ghiglione era una tantum: attenzione a fiondarvici tutti all’asta. In dubbio Goldaniga, squalificato Cassata.

Dopo aver giocato bene senza raccogliere punti contro la Juve, i biancocelesti possono ritrovare i tre punti contro i corregionali ciociari. Con la squalifica di Milinkovic-Savic, Inzaghi potrebbe lanciare un 3-4-2-1 con Luis Alberto e Correa alle spalle di Immobile, ma dopo la Coppa anche i due trequartisti rischiano il turnover. Marusic torna e si riprende la corsia destra, Parolo meglio di Leiva anche come fantamedia. Acerbi al rientro dalla squalifica è da schierare, così come anche Strakosha che potrebbe mantenere la propria porta inviolata. Meglio Radu di Wallace.

Consigliati: Ciano, Correa, Immobile
Sconsigliati: Sportiello, Capuano, Wallace
Possibile sorpresa: Caicedo

Cagliari-Atalanta (lunedì 4 febbraio ore 21:00)

I sardi sono reduci dal 3-0 subito dal Sassuolo, l’Atalanta dalla rimonta per 3-3 sulla Roma. Non una giornata facile per Cragno contro il trio Ilicic-Zapata-Gomez, così come per i difensori rossoblu (Srna unico salvabile). Si possono lanciare Birsa e Joao Pedro, non Cigarini e Bradaric, che sono perlopiù in ballottaggio tra di loro. Sì a Pavoletti, che può sempre trovare il colpo (di testa) vincente. Squalificato Barella, difficile vedere subito in campo i tanti nuovi acquisti.

Berisha non è la peggiore scelta di giornata ma può andare incontro a un -1. Sì a Toloi e Mancini in difesa, meno a Djimsiti e Palomino che sono in concorrenza. Positivi i momenti di Hateboer e Castagne, non parliamo neanche di quello degli attaccanti. Avete ancora qualche dubbio con Zapata? Nel frattempo può rientrare Freuler, mentre Ilicic è uscito acciaccato dalla Coppa e potrebbe esser costretto a riposare.

Consigliati: Pavoletti, Gomez, Zapata
Sconsigliati: Ceppitelli, Cigarini, Djimsiti
Possibile sorpresa: Birsa

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM. CLICCA QUI

Consulta anche

I portieri consigliati per la 22^ giornata di Serie A

I difensori consigliati per la 22^ giornata di Serie A

I centrocampisti consigliati per la 22^ giornata di Serie A

Gli attaccanti consigliati per la 22^ giornata di Serie A

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Consigli Fantacalcio