Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio, come cambia la Fiorentina con Muriel: il 4-3-3 resta favorito, ipotesi 3-5-2

muriel, siviglia, ufficiale, calciomercato, sampdoria
twitter.com/sevillafc

Ecco come potrebbe cambiare la Fiorentina di Pioli con l'arrivo di Luis Muriel: il 4-3-3 resta il modulo favorito, ma anche l'ipotesi 3-5-2 non è da scartare

Il primo colpo della finestra di calciomercato invernale lo ha pizzato la Fiorentina. Nel giorno di apertura i viola hanno infatti annunciato l'acquisto di Luis Muriel dal Siviglia. L'attaccante colombiano classe '91, vecchia conoscenza della Serie A, arriva in prestito con diritto di riscatto. Dopo un anno e mezzo in Spagna, Muriel torna in Italia per dare una mano alla Fiorentina, che sta vivendo qualche difficoltà di troppo in fase realizzativa. Anche se non è ancora chiaro il ruolo che avrà all'interno della squadra, con il suo acquisto Pioli potrà finalmente variare maggiormente il modulo dei viola.

Il modulo più usato dalla Fiorentina nella prima metà di stagione è stato il 4-3-3, ed è proprio da questo che i viola molto probabilmente ripartiranno nel 2019. Anche se non è il modulo preferito dall'ex Siviglia, nel 4-3-3 Muriel potrebbe ricoprire sostanzialmente tutti e tre i ruoli: quello di punta, quindi facendo la riserva di Simeone; quello di ala sinistra, quindi più in veste di assist-man – come con la Colombia, in questo caso la punta rimarrebbe Simeone, con Chiesa intoccabile a destra; più difficile invece sarebbe vederlo a destra, area di competenza del numero 25 dei viola.

Un'altra ipotesi molto accreditata è anche il passaggio ad un modulo con due punte: il favorito in questo caso sarebbe il 3-5-2, ma occhio anche al 4-4-2. Nel 3-5-2 Muriel potrebbe dunque giocare in coppia con Simeone e non al suo posto. In questo caso Chiesa verrebbe spostato leggermente più indietro, con un ballottaggio a tre sull'altra fascia, con Biraghi favorito, ma con Mirallas o Pjaca che all'occorrenza potrebbero essere spostati leggermente dietro. In questo caso sarebbe sacrificato un difensore, o un centrocampista nel caso del 4-4-2.

Nel corso della sua lunga carriera Pioli ha però sempre preferito il centrocampo a tre, quindi un altro modulo potrebbe essere anche il 4-3-1-2. In questo caso Chiesa verrebbe spostato in avanti per fare coppia con Simeone, con Muriel che si piazzerebbe invece alle loro spalle nel ruolo di trequartista. A perdere il posto in questo caso sarebbe dunque l'ala destra, quindi meno spazio per Mirallas e Pjaca.

Fiorentina, la fantascheda di Muriel: tutte le informazioni utili da sapere prima di prenderlo al fantacalcio

Pillola di Fanta

La seconda stagione spagnola si era rivelata fin qui una delusione per Muriel, che aveva perso anche il posto da titolare. Per lui 19 presenze totali tra tutte le competizioni con il Siviglia, appena otto delle quali dal primo minuto. Oltre ai minuti in campo era diminuito però anche l'apporto in fase realizzativa, con quattro gol e quattro assist all'attivo. Alla Fiorentina il colombiano andrà alla ricerca di riscatto, in un campionato che conosce bene, e potrebbe dunque rivelarsi un buon rinforzo per l'attacco di diverse fantasquadre. OCCASIONE


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Fantacalcio