Seguici su

Serie A

Juventus, Paratici: “Allegri resterà ancora a lungo. Su Ramsey siamo attenti, Kean resta”

Fabio-Paratici-Juventus
© imagephotoagency.it

Dai Globe Soccer Awards di Dubai ha parlato il Chief Football Officer della Juventus Fabio Paratici: il punto sul calciomercato dei bianconeri

Tra i protagonisti dei Globe Soccer Awards di Dubai anche la Juventus, rappresentata dal nuovo Chief Football Officer Fabio Paratici. Al termine dell’evento, il dirigente bianconero si è fermato a parlare ai microfoni di Sky Sport, diversi gli argomenti trattati: dal calciomercato in entrata a quello in uscita, passando anche per il futuro di Massimiliano Allegri.

Si parte però dai primi obiettivi bianconeri per il nuovo anno: “Speriamo che sia un anno pari se non migliore agli ultimi 6-7. Il nostro primo pensiero è rivolto alla Champions, è diventato un obiettivo e ci sentiamo competitivi per essere protagonisti. Sicuramente con maggiore sicurezza rispetto agli ultimi anni. Con Cristiano Ronaldo la nostra consapevolezza è aumentata, è il migliore giocatore del mondo, ma partivamo da un base alta e negli ultimi anni abbiamo sempre giocato grandi Champions“.

Si passa ad un argomento molto caro ai tifosi, il calciomercato, con i nomi di Ramsey e Mbappé molto discussi negli ultimi giorni: “Partiamo da un livello già molto alto, ma cerchiamo sempre soluzioni per provare a migliorare questa squadra. Ramsey è un ottimo giocatore e gioca in una grande squadra. Va in scadenza e siamo sempre attenti alle situazioni che il mercato propone, quindi siamo attenti anche a Ramsey. Per ora è un giocatore dell’Arsenal e non ci siamo solo noi sul gallese. Mbappé è una ipotesi molto fantasiosa. La fantasia aiuta, ma a gennaio poco e anche per giugno questo è un nome molto difficile. Kean via? No, cercheremo di mantenere tutti i giocatori della nostra rosa“.

Pochi dubbi anche sul futuro di Allegri: “Sono certo che resterà ancora a lungo, è il migliore allenatore possibile per la Juventus e la squadra è adatta a lui. Non vedo perché si debba cambiare“.

In chiusura, due parole anche su Marotta, prima collega fidato e ora avversario temuto: “Nessun derby. Noi pensiamo alla Juventus e gli altri penseranno alle proprie squadre. Poi ci conosciamo bene e quindi entrambi sappiamo cosa può pensare l’altro“.

Pillola di Fanta

A detta di molti il reparto che la Juventus potrebbe migliorare nel calciomercato è il centrocampo, proprio per questo i dirigenti bianconeri stanno studiando il colpo Aaron Ramsey a parametro zero. Il gallese, colonna dell’Arsenal, andrà infatti in scadenza a giugno. Il nome di Ramsey, oltre che ai tifosi bianconeri, potrebbe però interessare anche a diversi fantallenatori: per lui infatti, in 355 presenze totali con la maglia dell’Arsenal, sono arrivati ben 62 gol e 63 assist. PROBABILE RINFORZO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A