//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su
Correa-Lazio

Serie A

Lazio, il medico sociale: “Ecco le condizioni di Marusic, Correa e Wallace”

© imagephotoagency.it

Lazio, il medico sociale: “Ecco le condizioni di Marusic, Correa e Wallace”

Il coordinatore dello staff medico biancoceleste spiega i motivi della assenze di Correa e Wallace dai titolari e tranquillizza i tifosi sul serbo

La Lazio ha battuto il Novara negli ottavi di finale di Coppa Italia qualificandosi al prossimo turno, ma un retrogusto amaro è giunto sul palato dei biancocelesti per via della situazione infortunati. Tra esclusi dalla formazione titolare e giocatori costretti al cambio durante la gara, infatti, sono ben tre i giocatori che preoccupano i tifosi laziali. A fare chiarezza ci ha pensato allora il coordinatore dello staff medico di Simone Inzaghi, il dott. Rodia, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel. L’argentino Correa è rimasto fuori per un’influenza, Wallace per un fastidio al ginocchio durante la rifinitura. Solo una contusione invece per Marusic, uscito anzitempo nella ripresa.

Le parole del dott. Rodia

Adam Marusic ha patito un trauma contusivo sul fianco sinistro molto doloroso, lo valuteremo nelle prossime ore ma siamo abbastanza ottimisti. Joaquin Correa, invece, nella giornata di ieri ha manifestato un principio di influenza e non era in condizione di poter giocare, contiamo che possa smaltire questo problema in tempi brevi. Wallace, infine, nel corso della seduta di rifinitura ha riportato un fastidio al ginocchio sinistro e precauzionalmente abbiamo preferito non rischiarlo”.

Pillola di fanta

In una stagione già deludente di per sé, un infortunio di gravità superiore sarebbe stato davvero una condanna per Marusic. La sua fantamedia quest’anno è infatti ferma a 5,53, un intero voto in meno di quella dello scorso anno. E a leggere i nomi dei difensori che hanno fatto meglio di lui quest’anno… PRECIPITATO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A