Seguici su

Serie A

Milan, situazione infortunati: Gattuso può sorridere, in 4 pronti al rientro

Lucas-Biglia-centrocampista-Milan

La situazione infortunati in casa Milan. Da Biglia a Caldara, tutti gli aggiornamenti e i tempi di recupero dei rossoneri fermi ai box

Con l'acquisto di Paquetà è ufficialmente iniziato il mercato invernale del Milan. In attesa di altri colpi che possano facilitare il lavoro di Gattuso, al momento i veri rinforzi arrivano dall'infermeria, o meglio da un'infermeria quasi totalmente priva di infortunati. La mole di rossoneri indisponibili si sta finalmente sgonfiando e il Milan dovrebbe tornare a pieno regime in tempi brevi. Da Biglia a Caldara, andiamo dunque a vedere la situazione attuale, le condizioni e i tempi di recupero di tutti gli infortunati.

L'infortunio che ha creato maggiori grane a Gattuso è stato certamente quello subito da Biglia. L'argentino – escluso Montolivo, oramai ai margini della squadra – è l'unico vero regista della squadra e il tecnico rossonero, in sua assenza, è stato costretto a cambiare modulo e a provare nuovi esperimenti a centrocampo. Biglia, però, è finalmente pronto a tornare. L'argentino si allena regolarmente e molto probabilmente lo rivedremo in panchina già nella prossima sfida di Serie A contro il Genoa.

Musacchio e Conti, invece, sono pienamente arruolabili e già dalle prossime sfide potrebbero rientrare tra i titolari di Gattuso. L'ex atalantino, in particolare, dopo una serie di infortuni che l'hanno tenuto a lungo lontano dai campi di gioco, potrà iniziare a tutti gli effetti la sua avventura al Milan. Che gennaio sia il mese del suo rilancio. Ce lo auguriamo tutti. Arrivano buone notizie anche da Strinic. Il problema cardiaco del croato ha suscitato preoccupazione e la società sta adottando le dovute precauzioni ma – secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport – gli ultimi allenamenti hanno dato ottimi segnali. Il difensore è sulla via del recupero.

L'ultimo della lista è Caldara. Il difensore, arrivato in estate dalla Juventus, non ha ancora debuttato in Serie A con la sua nuova maglia. Rispetto agli altri infortunati il suo recupero non sarà così immediato. Se tutto dovesse andare per il verso giusto, dovremmo riuscire a rivederlo in campo a febbraio. Aldilà degli acquisti che potranno arrivare dalla sessione di calciomercato in atto, il 2019 del Milan non poteva iniziare meglio.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A