Seguici su

Serie A

Napoli, Hamsik non sta ancora bene: difficile il rientro con la Lazio

Marek-Hamsik-Chievo-Napoli

Il capitano dei partenopei non si è ancora ripreso dall’infortunio: difficile sia in campo coi biancocelesti, più probabile il suo rientro contro il Milan

Il Napoli ha ripreso il 2019 come aveva finito il 2018: vincendo. La squadra di Ancelotti ha infatti battuto il Sassuolo al San Paolo negli ottavi di finale di Coppa Italia, qualificandosi così per i quarti – dove affronterà il Milan. Il tecnico dei partenopei non ha però rischiato né Hamsik né Mertens, che nei giorni scorsi avevano svolto allenamenti differenziati per via dei rispettivi problemi fisici. In particolare, il capitano del Napoli sembra non essersi ancora ripreso. Secondo “Sky Sport”, infatti, il centrocampista slovacco avrebbe ancora problemi al bicipite femorale, che probabilmente lo costringeranno a saltare il match casalingo contro la Lazio.

Ancelotti sa bene che è meglio non scherzare con i problemi muscolari, e con tutta probabilità non rischierà il suo capitano già alla prima giornata del girone di ritorno – in programma al San Paolo domenica sera. Rimanendo fermo ai box, Hamsik avrebbe più probabilità di recuperare per la seconda giornata di campionato, quella a San Siro contro il Milan. La stagione comincia ad entrare nel vivo, ed è sicuramente meglio per i giocatori – soprattutto quelli ancora impegnati in 3 competizioni – riposare una partita in più piuttosto che rischiare di rimanere in infermeria per un mese.

Pillola di Fanta

Il cambio di ruolo voluto da Ancelotti non ha giovato ad Hamsik dal punto di vista numerico, ma ne ha sicuramente beneficiato tutto il Napoli. Il centrocampista slovacco ha la qualità, la visione di gioco e la personalità per ricoprire quella delicata zona di campo: le sue caratteristiche poi si sposano a meraviglia con quelle di Allan, suo compagno di reparto. In questa prima parte di stagione, Hamsik ha totalizzato – fra tutte le competizioni – 18 presenze, 1 gol e 1 assist. La sua assenza contro la Lazio si farà sicuramente sentire. LEADER

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Calcio d'Angolo Quiz
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A