//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su

Serie A

Serie A, le decisioni del giudice sportivo dopo la 19^ giornata: batosta per Lazio e Torino

Serie A, le decisioni del giudice sportivo dopo la 19^ giornata: batosta per Lazio e Torino

Tutti i provvedimenti del giudice sportivo dopo la 19^ giornata: due turni a Marusic e Meite. In tutto 12 squalificati

Ufficializzato il comunicato del giudice sportivo dopo la 19^ giornata di Serie A. Guai per Lazio e Torino che perdono rispettivamente due uomini per la prossima sfida di campionato. Sono 12 in tutto gli squalificati. Da segnalare la multa al Genoa per via dei tifosi che hanno lanciato un bicchiere d’acqua nella direzione dell’arbitro. Ammenda anche per Claudio Lotito, il presidente della Lazio.

SOCIETA’

Ammenda di € 12000,00: alla Soc. NAPOLI per avere i suoi sostenitori, al 26′ del primo tempo, lanciato nel settore occupato dai sostenitori avversari un bengala.

Ammenda di € 5000,00: alla Soc. ROMA per avere i suoi sostenitori, prima dell’inizio della gara ed al 30′ del primo tempo, lanciato sul terreno di gioco un petardo ed un fumogeno.

Ammenda di € 3000,00: alla Soc. UDINESE a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato l’inizio del primo tempo di circa quattro minuti.

Ammenda di € 2000,00: alla Soc. LAZIO per avere i suoi sostenitori, all’inizio del secondo tempo, intonato cori offensivi nei confronti del Direttore di gara.

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA DI DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

MARUSIC Adam (Lazio): per avere, al 41′ del secondo tempo, contestando una decisione arbitrale, rivolto al Direttore di gara un’espressione insultante.

MEITE Soualiho (Torino): per comportamento gravemente antisportivo avendo, al 45′ del secondo tempo, a gioco fermo, colpito un avversario con una manata al volto.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

CAPUANO Marco (Frosinone): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CEPPITELLI Luca (Cagliari): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

FERNANDEZ SAENZ Jesus Joaquin (Milan): doppia ammonizione per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

MANDRAGORA Rolando (Udinese): per essersi reso responsabile di un fallo grave di gioco.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BENNACER Ismael (Empoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione)

CIANO Camillo (Frosinone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione)

IZZO Armando (Torino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione)

MARQUES LOUREIRO Allan (Napoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione)

PIATEK Krzysztof (Genoa): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione)

PUSSETTO Ignacio (Udinese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione)

ALLENATORI

AMMENDA DI 10000,00 E DIFFIDA

PIOLI Stefano (Fiorentina): per avere, al 23′ del secondo tempo, contestato platealmente l’operato degli Ufficiali di gara; per essere, dopo l’allontanamento, al 40′ del secondo tempo, rientrato nel recinto di gioco ad impartire disposizioni tecniche ai propri calciatori, reiterando il medesimo atteggiamento al 43′ del secondo tempo.

DIRIGENTI

AMMENDA DI 10000,00 E DIFFIDA

LOTITO Claudio (Lazio): in quanto, al termine del primo tempo, attendeva il Direttore di gara di fronte al suo spogliatoio rivolgendosi al medesimo con modi irriguardosi.

AMMONIZIONE

MILANA Manuel (Frosinone): per essere, al 16′ del secondo tempo, uscito dall’area tecnica.

 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A