Seguici su

Serie A

Tutto su Frosinone-Atalanta: orario, probabili formazioni e dove vederla

Mario-Pasalic-Luka-Krajnc-Atalanta-Frosinone
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida tra Frosinone e Atalanta, valida per la 20^ giornata di Serie A. Come arrivano le squadre, i precedenti e le statistiche

[lmt-post-modified-info]

Dopo quasi un mese di assenza, questo weekend torna finalmente la Serie A. Al Benito Stirpe il Frosinone ospiterà l'Atalanta, nel match valido per la 20^ giornata di campionato, prima del girone di ritorno. Al termine di un girone d'andata da dimenticare, i ciociari andranno a caccia della vittoria per iniziare l'anno nel migliore dei modi. I bergamaschi vorranno invece dar seguito alle ultime due vittorie consecutive.

Come arriva il Frosinone

Come detto sopra, la prima metà di stagione del Frosinone non è stata delle migliori, anzi. I ciociari hanno totalizzato addirittura 11 sconfitte su 19 partite, poi sette pareggi e appena una vittoria. Dopo due pareggi consecutivi, nell'ultima gara del girone d'andata i ragazzi di Baroni hanno chiuso con una sconfitta contro il Chievo, diretta rivale per la salvezza. L'obiettivo per la prossima giornata è ovviamente la vittoria, ma considerata l'importanza dell'avversario, anche un pareggio potrebbe andar bene ai ciociari.

Consulta la pagina con indisponibili e squalificati per la 20^ giornata di Serie A

Come arriva l'Atalanta

A differenza del Frosinone, l'Atalanta arriva da (compresa la Coppa Italia) due vittorie consecutive. Considerando anche l'importante pareggio interno contro la Juventus, da tre risultati utili consecutivi. Dopo una prima metà di stagione un po' sottotono, i bergamaschi si sono ripresi nella seconda metà e vogliono iniziare il girone di ritorno con un'altra vittoria. Vittoria che potrebbe avvicinare ulteriormente i ragazzi di Gasperini alla zona Europa, che al momento dista solamente due punti.

Orario della gara e dove vederla in tv

Il fischio d’inizio del match tra Frosinone e Atalanta è previsto per domenica 20 gennaio alle 12:30. La partita sarà trasmessa in esclusiva sulle reti DAZN. Sarà inoltre possibile vederla in streaming su Rai Play. Per gli abbonati sarà possibile dunque vederla da qualsiasi dispositivo dotato di una connessione ad Internet.

Serie A, tra Sky e DAZN: dove vedere in tv il girone di ritorno, la guida completa

Probabili formazioni

Pochi dubbi per Baroni, pronto a proporre un 3-5-2. Uno dei dubbi riguarda la difesa, con Ariaudo che dovrebbe avere la meglio su Salamon. Nella fascia destra dovrebbe invece vedersi Zampano, avanti nel testa a testa con Ghiglione. A centrocampo, insieme a Chibsah e Maiello andrà invece Cassata, anche se Crisetig scalpita in panchina. La coppia d'attacco sarà infine formata da Campbell e Ciofani.

Consulta le probabili formazioni della 20^ giornata di Serie A

Pochi dubbi anche per Gasperini, pronto a riconfermare per gran parte il 3-4-2-1 visto negli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Cagliari. In porta torna Berisha, che prenderà il posto di Gollini. Mancini prenderà invece quello di Djimsiti in difesa. A centrocampo dovrebbero infine rivedersi de Roon e Gosens, al posto di Pessina e Castagne. Il tridente offensivo sarà infine formato da Ilicic e Gomez a supporto dell'unica punta Zapata.

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Krajnc; Zampano, Chibsah, Cassata, Maiello, Beghetto; Campbell, Ciofani. All. Baroni

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, Pasalic, de Roon, Gosens; Ilicic, Gomez; Zapata. All. Gasperini

Precedenti e statistiche

Si tratterà della quarta sfida in Serie A tra le due formazioni. Nei precedenti sono arrivate due vittorie dell'Atalanta e un pareggio. L'unico pareggio è però proprio quello maturato tre anni fa in casa dei ciociari. Nel girone d'andata i bergamaschi si imposero per 4-0, grazie alle reti di Pasalic, Hateboer e doppietta di Gomez. I ragazzi di Gasperini arrivano alla sfida forti del miglior attacco del girone d'andata, con 39 gol messi a segno nelle prime 19 partite. Per il Frosinone invece peggior attacco, con appena 12 gol segnati, e peggior difesa (al pari dell'Empoli) con 37 gol subiti.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A