Seguici su

Coppa Italia

Tutto su Napoli-Sassuolo: orario, probabili formazioni e dove vederla

Insigne-Verdi-Napoli
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida tra Napoli e Sassuolo, valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Come arrivano le squadre, i precedenti e le statistiche

Ultimo aggiornamento

Ci siamo, questo weekend torna finalmente il calcio giocato; in attesa del ritorno della Serie A programmato per il prossimo fine settimana, si inizia con gli ottavi di finale di Coppa Italia. Tra i match in programma, uno dei più interessanti è sicuramente quello del San Paolo, che vedrà il Napoli ospitare il Sassuolo. I partenopei, ultima squadra a vincere prima del dominio della Juventus, vanno a caccia del sesto trofeo. Il Sassuolo invece, che non ha mai trionfato, cercherà di dare fastidio ai ragazzi di Ancelotti per arrivare il più lontano possibile.

Come arriva il Napoli

Dopo la sconfitta esterna contro l’Inter, il Napoli ha salutato il 2018 con una vittoria di misura sul Bologna, ma non senza difficoltà. I partenopei stanno vivendo un leggero calo dal punto di vista fisico, ma stanno comunque disputando una grande stagione. Anche se il distacco dalla Juventus è di nove punti, i partenopei possono infatti vantare un +5 sull’Inter terza. L’obiettivo è ovviamente andare avanti anche in Coppa Italia, anche se la sfida è una delle più impegnative.

Come arriva il Sassuolo

Momento particolare quello che sta vivendo il Sassuolo. I ragazzi di De Zerbi arrivano alla sfida contro i partenopei dopo due sconfitte consecutive in campionato, e in un momento generale di calo, anche dovuto alle diverse assenze importanti per infortunio. L’obiettivo è ovviamente la qualificazione al turno successivo, anche se non sarà semplice contro una delle candidate alla vittoria finale.

Orario della gara e dove vederla in tv

Il fischio d’inizio del match tra Napoli e Sassuolo è previsto per domenica 13 gennaio alle 20:45. La partita sarà trasmessa in chiaro sulle reti Rai: in particolare su Rai Uno. Sarà inoltre possibile vederla in streaming su Rai Play.

Probabili formazioni

Per Ancelotti pronto un leggero turnover. Il modulo sarà il 4-4-2: tra i pali andrà Meret, poi Malcuit sulla fascia destra e Ghoulam su quella sinistra, al centro Maksimovic e Koulibaly, al rientro dopo la squalifica. A centrocampo confermato il solo Fabian Ruiz, poi spazio a Ounas-Rog e Diawara. Turnover anche in avanti, dove oltre al rientrante Insigne dovrebbe vedersi Milik.

Qualche cambio anche per De Zerbi, che dovrebbe optare per il 4-3-3. In porta spazio a Pegolo. Lirola e Rogerio saranno i terzini, con la coppia Magnani-Ferrari al centro. A centrocampo largo a Bourabia, che chiuderà il tridente con Sensi e Magnanelli. In avanti ancora Matri, con Berardi e Di Francesco sulle fasce.

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Ounas, Rog, Diawara, Fabian Ruiz; Milik, Insigne. All. Ancelotti

Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Lirola, Magnani, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Sensi, Magnanelli; Berardi, Matri, Di Francesco. All. De Zerbi

Precedenti e statistiche

Si tratterà della 12esima sfida ufficiale tra Napoli e Sassuolo, con i precedenti che sorridono ai partenopei, avanti di sei vittorie a una, quattro invece i pareggi. Partenopei avanti anche con i gol fatti (19), contro i nove dei neroverdi.


Calcio d'Angolo è anche su Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici CLICCANDO QUI
Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Coppa Italia