Seguici su

Coppa Italia

Tutto su Inter-Benevento: orario, probabili formazioni e dove vederla

Andrea-Ranocchia-Inter

Tutto quello che c’è da sapere su Inter-Benevento, match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia: come arrivano le squadre, i precedenti e le statistiche

Ultimo aggiornamento

Si ferma la Serie A, ma ricomincia la Coppa Italia. Tra il 12 e il 14 gennaio verranno disputati gli ottavi di finale, uno di questi sarà Inter-Benevento. I nerazzurri, alle prese con un turno facile solo sulla carta (si ricordi il Pordenone), possono ambire ad arrivare ai quarti senza patemi, mentre i campani non hanno niente da perdere. La trasferta a San Siro è un’occasione per tornare alla Scala del Calcio dopo la stagione 2017/18.

Come arriva l’Inter

I nerazzurri, dopo l’eliminazione dalla Champions League del 13 dicembre, hanno ottenuto 10 punti in quattro partite, segnando quattro reti e subendone solo una. La vittoria con il Napoli, poi, ha dato un’ulteriore spinta all’Inter che, ora, può affrontare in modo convinto il Benevento. La Coppa Italia è un obiettivo serio e concreto e, nonostante l’avversario non sia di grande spessore, non deve essere sottovalutato. La cornice di pubblico, un San Siro in cui dovrebbero essere presenti sugli spalti solo i bambini delle Scuole Calcio, non sarà quella delle notti di Champions, ma i nerazzurri non vorranno certo deludere le aspettative.

Come arriva il Benevento

Ottimo momento di forma per il Benevento, che ha rimediato solo due sconfitte nelle ultime nove partite (contro Spezia e Verona). Tra campionato e Coppa Italia, sono poi arrivati due pareggi e quattro vittorie, di cui una, decisiva, nel quarto turno contro il Cittadella. La squadra si trova al sesto posto in classifica, in piena zona play-off e a soli tre punti dal Brescia secondo. Il Benevento, per tentare l’impresa impossibile di espugnare San Siro, si affiderà a Coda, bomber della squadra con nove gol, e al talento di Roberto Insigne e Improta. 

Orario della partita e dove vederla in Tv

Inter-Benevento si disputerà il 13 gennaio alle ore 18:00 allo stadio San Siro di Milano. La gara sarà trasmessa da Rai Due e sarà visibile in streaming sul sito RaiPlay.it.

Coppa Italia, il tabellone degli ottavi di finale

Probabili formazioni

Per centrare i quarti i finale Spalletti sembra intenzionato ad attuare un massiccio turnover. Faranno il loro debutto stagionale Padelli e Ranocchia e si dovrebbero rivedere in campo  dal primo minuto Gagliardini, Candreva, Nainggolan e Dalbert. Nel 4-3-3 nerazzurro spazio anche a Lautaro Martinez e Keita.

Situazione opposta per Bucchi. L’allenatore del Benevento, per un’occasione così importante, punta forte sui titolari e sul suo 3-5-2. Il duo d’attacco sarà Insigne-Coda, supportati dal centrocampo in cui brillano le stelle di Improta e Tello. In difesa Antei guida il terzetto dei centrali a protezione di Montipò.

Inter (4-3-3): Padelli; D’Ambrosio, Skriniar, Ranocchia, Dalbert; Gagliardini, Borja Valero, Nainggolan; Candreva, Lautaro Martinez, Keita. All. Spalletti

Benevento (3-5-2): Montipò; Volta, Antei, Di Chiara; Letizia, Del Pinto, Bandinelli, Tello, Improta; Insigne, Coda. All. Bucchi

Precedenti e statistiche

Inter e Benevento si sono sfidate solo due volte nelle loro storia, entrambe bell’unica stagione dei campani in Serie A, l’anno scorso. All’andata, in casa dei campani, i nerazzurri si imposero per 2-1 grazie a una doppietta di Brozovic, mentre al ritorno il 2-0 fu firmato dai due difensori Skriniar e Ranocchia.

 


Calcio d'Angolo è anche su Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici CLICCANDO QUI
Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Coppa Italia