Seguici su

Pagelle

Chievo-Roma 0-3, le pagelle: cuore Giaccherini, El Shaarawy e Dzeko implacabili

el-shaarawy-chievo-roma
© imagephotoagency.it

La Roma batte il Chievo e porta a casa la vittoria dal secondo anticipo della 23^ giornata di Serie A: El Shaarawy e Dzeko sugli scudi, le pagelle

Tutto facile per la Roma, che rifila un secco 0-3 fuori casa al Chievo e torna alla vittoria in trasferta con tre gol di scarto dopo quasi un anno (dallo 0-3 rifilato alla Spal nell’Aprile del 2018). Giallorossi guidati da Dzeko ed El Shaarawy, in gol anche Kolarov. Nella Roma, oltre all’attacco, bene la difesa. Nel Chievo si salvano in pochi, cuore Giaccherini. Ecco le nostre pagelle per anticipare i voti del fantacalcio.

Chievo-Roma 0-3: le pagelle

Chievo

Sorrentino 6,5: come al solito ottima prestazione dell’esperto portiere del Chievo, che sui gol non può niente, ma evita uno score ancora peggiore con un paio di ottimi interventi. SFORTUNATO

Frey 5,5: la prima della stagione da titolare non è sicuramente da incorniciare per il terzino francese, che viene saltato un paio di volte da El Shaarawy e si fa male alla coscia. ESORDIO DA DIMENTICARE

dal 40′ Depaoli 5,5: entra non al meglio fisicamente e quasi a freddo, ma riesce a tenere botta per gran parte del match, nel finale è costretto a dare forfait anche lui. ACCIACCATO

dal 72′ Schelotto 6: forse il migliore dei tre che si sono alternati sulla fascia destra del Chievo, ci mette freschezza, velocità e anche qualche spunto interessante. PROMETTENTE

Bani 5: beffato da El Shaarawy in occasione del primo gol, soffre i continui attacchi degli avversari. SOTTO PRESSIONE

Rossettini 5: anche lui non è esente da colpe in occasione del primo gol, difficile contenere un attaccante come Dzeko. IN DIFFICOLTÀ

Barba 5,5: fase difensiva da rivedere, ma rispetto ai centrali va meglio, anche con qualche buona chiusura. Prova a farsi vedere avanti, ma non riesce a battere Olsen con un bel tiro. TIMIDO

Leris 5,5: sicuramente il migliore nel centrocampo del Chievo, parte bene e prova a dettare i tempi, ma alla lunga soffre il centrocampo della Roma e finisce per scomparire un po’ dal vivo del gioco. AFFANNO

Diousse 5: dovrebbe dettare i tempi di gioco per il Chievo ma viene annullato dai centrocampisti della Roma, che non gli fanno vedere il pallone. ANNULLATO

Hetemaj 5: non è in serata e si vede, non riesce a colmare nemmeno con l’esperienza. FANTASMA

dal 59′ Piazon 5: entra e scompare subito, tocca pochi palloni e si accende a tratti solamente nel finale di gara. SPENTO

Giaccherini 6: un po’ in calo rispetto a settimana scorsa, ma al solito è il migliore dei suoi. CUORE

Stepinski 5,5: prova a farsi vedere continuamente dai compagni, si muove tanto e impegna la difesa della Roma, ma non è abbastanza. MOBILE

Djordjevic 5,5: non riesce a liberarsi quasi mai, ma quando riceve palla si rende quasi sempre pericoloso, spreca una grande occasione tirando di testa su Mirante. MIRA STORTA

Di Carlo 5: grande passo indietro rispetto alle ultime gare, ok che l’avversario era nettamente superiore, ma i clivensi hanno una sola occasione per far male. MALE

Roma

Mirante 6,5: quasi mai chiamato in causa, si supera sul colpo di testa da distanza ravvicinata di Djordjevic. REATTIVO

Karsdorp 6: sta acquisendo forma e si vede, abbina una buona copertura e un’ottima corsa. RITORNO

Fazio 6,5: dalle sue parti non si passa, chiedere a Djordjevic per conferma. SOLIDO

Marcano 6,5: sfrutta bene l’assenza di Manolas mettendosi in mostra con un paio di ottimi interventi. SICURO

Kolarov 6,5: segna sempre lui, sesto gol stagionale, difensore nelle liste. SEMPREVERDE

Cristante 6: si limita al compitino, forse anche limitato dal cartellino giallo, non si vede molto in zona offensiva. SENZA INFAMIA E SENZA LODE

Nzonzi 6,5: fa passare una brutta serata a Diousse, sovrastato sotto ogni aspetto. Ci mette la testa in occasione del vantaggio di El Shaarawy. ROCCIOSO

Zaniolo 6: parte alla grande sfiorando anche l’ennesimo gol stagionale, poi viene ammonito e scompare dal match. CONDIZIONATO

dal 76′ De Rossi s.v.

Schick 6: conferma la crescita rispetto alla scorsa stagione, si fa vedere con qualche giocata interessante e aiuta anche in difesa. SUFFICIENZA

dal 59′ Florenzi 6: entra per dare una mano in fase di copertura e si limita a quello. COMPITINO

Dzeko 7,5: è la sua serata, prima segna e poi fa segnare. Colpisce anche una traversa ed è difficile da contenere nei contrasti corpo a corpo. Con il gol di oggi raggiunge Delvecchio a quota 83 in giallorosso, all’ottava posizione tra i migliori marcatori di sempre con la Roma. IN FORMA

El Shaarawy 7: contro il Chievo segna sempre lui, è in gran forma e si vede. Se continua così sarà difficile levargli un posto da titolare. IMPLACABILE

dal’86’ Kluivert s.v.

Di Francesco 7: dopo il pareggio contro il Milan aveva tutti i riflettori puntati addosso e non si è fatto condizionare. Salva la panchina e rilancia la Roma nella corsa Champions. RISCATTO

Tutte le pagelle della 23^ giornata di Serie A

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Pagelle