Seguici su

Consigli Fantacalcio

Consigli fantacalcio, chi schierare e chi evitare per la 25^ giornata

milan-cagliari-10-febbraio-2019
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare e chi evitare al fantacalcio nella 25^ di Serie A? Ecco i nostri consigli per fare bene in questa giornata

[lmt-post-modified-info]

Dopo un turno infrasettimanale dedicato alle competizioni europee, ecco arrivare una quantomeno particolare 25^ giornata di Serie A. L'unicità di questo turno sta nel fatto che le partite giocate saranno nove e non dieci a causa del rinvio a data da destinarsi di Lazio-Udinese. Ad aprire le danze ci penseranno già di venerdì Milan ed Empoli, l'una all'ultimo posto valido per la qualificazione alla prossima Champions League e l'altra per la salvezza. Roma, Juventus e Napoli saranno impegnate sui campi di Frosinone, Bologna e Parma, mentre l'Inter sarà coinvolta nel big match di giornata in casa della Fiorentina. Ultima chiamata per il Chievo, che ospiterà il Genoa al Bentegodi. Ecco allora i nostri consigli su chi schierare e chi evitare nella prossima giornata di fantacalcio, partita dopo partita.

Segui i nostri consigli di fantacalcio per fare bene nella 25^ giornata

Milan-Empoli (venerdì 22 febbraio ore 20:30)

Mancherà lo squalificato Suso tra i rossoneri, per la cui sostituzione Castillejo parte in vantaggio con Borini e Cutrone, nonché su un possibile rientro di Biglia che sposterebbe nel tridente Paquetà, il quale in ogni caso potrebbe avere una maggiore influenza nel gioco offensivo del Diavolo. Con tutte queste opzioni, conoscere le formazioni ufficiali prima di schierare la vostra fantasquadra sarà una fortuna. Consigliati quasi in blocco i giocatori milanisti, con Piatek ovviamente primo della lista. Sì a Donnarumma tra i pali, Romagnoli migliore scelta in difesa. Calhanoglu è tornato al bonus nell'ultima uscita: che si tratti di una resurrezione definitiva? Intanto Conti è in piena corsa con Calabria per una maglia da titolare.

Difficile scommettere sull'Empoli in questo turno, ma è comunque possibile individuare quei singoli dai quali effettivamente qualcosa di buono ce lo si può aspettare. Caputo può cavar fuori un +3 da una prestazione difficile (il Milan sta subendo pochissimi gol ultimamente), Krunic lo ha fatto nell'ultima uscita ed è spesso tra i migliori della sua squadra. In difesa meglio Di Lorenzo dei compagni di reparto, mentre un penny si può giocare su Farias.

Consigliati: Donnarumma, Paquetà, Piatek
Sconsigliati: Dragowski, Veseli, Bennacer
Possibile sorpresa: Caputo

Torino-Atalanta (sabato 23 febbraio ore 15:00)

Sfida equilibrata al Grande Torino, dove sarà difficile pronosticare l'andamento della gara. Sirigu può prendere uno o più malus, Nkoulou e Izzo stanno facendo bene ma non sono esattamente consigliati contro Zapata e co. Mancherà lo squalificato Rincon in mediana, dove non sarà facile puntare su Lukic o Baselli. Aina e Ansaldi stanno giocando un ottimo campionato ma avranno di fronte due esterni altrettanto in forma, mentre Belotti è in astinenza da parecchio e non è di certo la migliore scelta del mondo. Una volta valutate le alternative, però, non è di certo un crimine schierarlo. Berenguer non è la migliore delle seconde punte, ma essendo listato centrocampista potete anche pensarci.

Il Torino non sta facendo tantissimi gol, ma non per questo potete chiedere la porta inviolata a Berisha. Schierabili i difensori, che stanno tutti facendo una buona annata, così come non dubitate su Ilicic e Zapata. La Dea dovrebbe invece risparmiare in ottica Coppa Italia il Papu Gomez, vittima di un risentimento muscolare: al suo posto uno tra Kulusevski, Pessina e Barrow. In mediana meglio Freuler di Pasalic, che dovrebbe sostituire lo squalificato De Roon.

Consigliati: Meité, Toloi, Ilicic
Sconsigliati: Moretti, Lukic, Pasalic
Possibile sorpresa: Berenguer

Consulta tutte le probabili formazioni della 25^ giornata

Frosinone-Roma (sabato 23 febbraio ore 20:30)

Parte decisamente sfavorito in questa sfida l'undici ciociaro, con Sportiello che rischia la goleada da una parte ma può anche prenderne uno solo visto il continuo saliscendi della prestazioni della Roma quest'anno. Eviteremmo di schierare uno qualsiasi dei difensori e dei centrocampisti gialloblu, tenendo fuori dal computo solamente Ciano e Ciofani: non sono sconsigliati e vanno messi solo se avete davvero alternative di basso livello.

Semaforo verde per i vostri giocatori della Roma, a partire da Dzeko e Olsen, che la scorsa settimana è tornato titolare con un 8 in pagella e mantenendo la porta inviolata. Due maglie per Kluivert, il rientrante Perotti ed El Shaarawy, che tra i tre è il più accattivante. Sì a Kolarov e Pellegrini, ma attenzione al possibile ragionamento in ottica derby che Di Francesco, inevitabilmente, sarà portato a fare. Fazio, Manolas, Florenzi e Zaniolo sono diffidati e il tecnico capitolino sta pensando di non rischiare elementi importanti come il greco e soprattutto il trequartista per esser sicuro di poterne usufruire nel match contro la Lazio. Metteteli, ma copritevi.

Consigliati: Pellegrini, El Shaarawy, Dzeko
Sconsigliati: Sportiello, Capuano, Maiello
Possibile sorpresa: Ciano

Sampdoria-Cagliari (domenica 24 febbraio ore 12:30)

Può rivelarsi una buona mossa schierare Audero in porta, anche se con Pavoletti non si è mai certi al 100%. In difesa può tornare Colley per Tonelli e, come i suoi compagni di reparto, può prendere la sufficienza. A centrocampo si cerca il sostituto dello squalificato Linetty: la prima scelta è Jankto ma non sta benissimo, seconda scelta Vieira, non esattamente un giocatore da fantacalcio. Più intrigante in questo senso la voce che vorrebbe Sala in quel ruolo: è listato difensore e, se le notizie dovessero andare in quella direzione, andrebbe lanciato. Saponara dovrebbe esser confermato e può esser schierato, mentre Quagliarella deve esserlo assolutamente. Tra Gabbiadini e Defrel è più in forma il primo.

Una squalifica importante mette in difficoltà anche Maran, che dovrà fare a meno di Joao Pedro. Essendo out anche Birsa, le opzioni sono due: lanciare il neo-arrivato Despodov da seconda punta o proporre il doppio trequartista avanzato Barella-Ionita, che gioverebbero dello spostamento occupando una zona più vicina a quella bonus. Non consigliabili i centrali di difesa, leggermente meglio i terzini, con Pellegrini che dovrebbe aver recuperato.

Consigliati: Praet, Quagliarella, Barella
Sconsigliati: Vieira, Ceppitelli, Cigarini
Possibile sorpresa: Despodov

Bologna-Juventus (domenica 24 febbraio ore 15:00)

Se avete giocatori del Bologna, questo è il turno giusto per lasciarli fuori. Skorupski prenderà almeno un -2, mentre i quattro difensori saranno messi veramente alla prova contro il tridente stellare della capolista. Possono strappare la sufficienza le mezzali Poli e Soriano, rivitalizzate dalla cura Mihajlovic, mentre dopo la rete alla Roma dovete stare attenti a non farvi convincere dal fatto che Sansone possa essere un ammazza-grandi seriale. A rischio Palacio, che si è allenato a parte.

Dopo la Champions Allegri potrebbe anche dare una chance a Perin tra i pali (al momento è però ancora avanti Szczesny) e di certo andrebbe schierato, ma la partita del venerdì ci priverà di ascoltare la sua conferenza prima di dover inserire la formazione della nostra fantasquadra. Potrebbero trovare spazio per lo stesso motivo anche Rugani (o Caceres) e Cancelo in difesa e Bernardeschi in avanti, ma non commettete l'errore peggiore di tutti: lasciare in panchina i migliori per paura che non giochino e perdersi gli eventuali bonus. Quindi sì ai vari Ronaldo, Mandzukic e Dybala, mentre sarà squalificato Emre Can. Il ko con l'Atletico è stato un duro colpo, ma la Juve è un'armata: non titubate.

Consigliati: Cancelo, Bernardeschi, Mandzukic
Sconsigliati: Skorupski, Danilo, Mbaye
Possibile sorpresa: Poli

Chievo-Genoa (domenica 24 febbraio ore 15:00)

Ultima chiamata per i gialloblu, che devono vincere per alimentare il sogno-salvezza. Sorrentino viene da un 8,5 e può confermare un buon voto, ma rischia come sempre di subire uno o due gol. La squalifica di Depaoli lascia la corsia nelle mani di Schelotto, che intriga per questa sfida, mentre quella di Giaccherini potrebbe portare addirittura all'abbandono del 4-3-1-2. A centrocampo non ci sono giocatori particolarmente interessanti, mentre in avanti stuzzica Stepinski, già autore di 6 reti in questa stagione. Nelle retrovie non è ancora al meglio Rossettini, che dovrebbe essere out.

C'è scelta di peggiore di Radu in questa giornata, come anche in difesa soprattutto di Criscito, reduce dal bellissimo gol alla Lazio. Rolon e Radovanovic (grande ex di turno) non sono giocatori da fantacalcio, mentre il tridente può esser schierato contro la peggiore difesa del nostro campionato (48 reti subite in 24 giornate, due a partita in media). Sì dunque a Lazovic, Sanabria e Kouamé.

Consigliati: Stepinski, Criscito, Sanabria
Sconsigliati: Bani, Rigoni, Zukanovic
Possibile sorpresa: Schelotto

Consulta l'elenco degli indisponibili per la 25^ giornata

Sassuolo-Spal (domenica 24 febbraio ore 15:00)

Dopo la batosta subita dall'Empoli la scorsa settimana, il Sassuolo ha subito un'occasione propizia per riscattarsi. Consigli può riprendersi dopo il 2,5 dello scorso turno, e chissà che Ferrari non possa tornare titolare dopo la disastrosa performance di Peluso. Tutt'altro che sbagliato schierare a centrocampo uno tra Sensi, Locatelli e Duncan, così come anche Djuricic che gioca nel tridente. Babacar viene da un 4,5 ma sul suo riscatto potete scommetterci, mentre Berardi è squalificato e la scommessa può essere Boga, in ballottaggio con Brignola e Di Francesco per sostituirlo.

Viene da tre gol di passivo anche la Spal (sconfitta in casa per 4-1 dalla Fiorentina), che dovrà fare a meno per squalifica del suo uomo migliore, ovvero Lazzari. Possibile si passi a una difesa a quattro che arretrerebbe la posizione di Fares, mentre è delicata la situazione di Kurtic: in questo caso potrebbe giocare da trequartista, col 3-5-2 potrebbe addirittura esser costretto a coprire la fascia e perderebbe di graffio. In grande forma Petagna, meno Antenucci e Paloschi. Squalificato Schiattarella.

Consigliati: Sensi, Babacar, Kurtic
Sconsigliati: Rogerio, Felipe, Valdifiori
Possibile sorpresa: Boga

Parma-Napoli (domenica 24 febbraio ore 18:00)

Turno difficile per i ducali contro la seconda forza del nostro campionato. Nonostante i due 0-0 da cui i partenopei sono reduci, non si può comunque considerare consigliabile Sepe. Meglio i centrali difensivi (Bastoni però potrebbe dare forfait) che i terzini, Meglio Kucka del mediano, posizione complicata da gestire in questo turno per D'Aversa. Ci doveva essere Scozzarella ma è squalificato e ora Stulac non è al meglio: allertato Rigoni.

Senza lo squalificato Insigne, a tentare di interrompere le serie di 0-0 dovrà pensarci l'accoppiata Milik-Mertens. Si può schierare l'accoppiata Meret-Ospina (fate in modo di averli entrambi), come anche Ruiz e Allan che sono partiti dalla panchina in Europa League. Ghoulam sarebbe consigliato se solo Ancelotti non lo gestisse col contagocce, Callejon si può mettere.

Consigliati: Inglese, Ruiz, Mertens
Sconsigliati: Iacoponi, Rigoni, Biabiany
Possibile sorpresa: Verdi

Fiorentina-Inter (domenica 24 febbraio ore 20:30)

Senza capitan Pezzella e Mirallas, ma reduce da un entusiasmante 4-1. La Fiorentina affronta una sfida complicata, ma non per questo tutti i suoi giocatori vanno messi da parte. Lafont è un rischio ma comunque non rischia l'imbarcata quanto il portiere di una piccola, Veretout e Chiesa sono da mettere quasi senza condizioni. Serata difficile per Milenkovic e per chi giocherà tra Ceccherini e Laurini contro un Perisic parso ritrovato, come anche per Gerson che non avrà tutto lo spazio concessogli dalla Spal. Muriel può esser messo ma non è tra i migliori di giornata, Simeone sta rinascendo e può essere una buona scommessa.

Handanovic è un top di ruolo ma un malus può prenderlo contro un attacco prolifico come quello viola. Sconsigliati Asamoah e Vecino, da mettere invece i ritrovati Nainggolan e Perisic. Da sufficienza i due centrali (occhio a Miranda che può farne riposare uno) e Brozovic, da mettere a meno che abbiate un attacco veramente stellare Lautaro.

Consigliati: Chiesa, Nainggolan, Perisic
Sconsigliati: Milenkovic, Laurini, Asamoah
Possibile sorpresa: Simeone

Lazio-Udinese (rinviata a data da destinarsi)

È stata prima spostata di un giorno per permettere lo svolgimento allo Stadio Olimpico del Sei Nazioni, ma poi per via di Europa League e Coppa Italia che precedevano e succedevano immediatamente questa 25^ giornata di campionato della Lazio si è deciso di rimandare a data da destinarsi la sfida all'Udinese, con tutte le conseguenze del caso al fantacalcio. Nella maggior parte delle leghe sarà applicato il 6 politico, strumento utile soprattutto per i giocatori dei reparti più arretrati, ma attenzione al caso particolare: Fofana avrebbe dovuto saltare il match per una squalifica che gli sarà invece “trasportata” sino al prossimo turno. Accertatevi che nella vostra lega il 6 politico sia riconosciuto anche a lui, perché non sarà così ovunque.

Consulta anche:

  • I portieri consigliati per la 25^ gioranta di Serie A
  • I difensori consigliati per la 25^ giornata di Serie A
  • I centrocampisti consigliati per la 25^ giornata di Serie A
  • Gli attaccanti consigliati per la 25^ giornata di Serie A

calciodangolo consigli fantacalcio telegram


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Consigli Fantacalcio