//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su
esultanza-gol-Danilo-D'Ambrosio-Radja-Nainggolan-Inter

News

Rassegna stampa di lunedì 18 febbraio 2019

imagephotoagency.it

Rassegna stampa di lunedì 18 febbraio 2019

Molteplici i temi interessanti presenti nei principali quotidiani sportivi odierni: dalla vittoria dell’Inter all’ennesimo pareggio del Napoli

Diversi i temi interessanti presenti nella rassegna stampa di oggi lunedì 18 febbraio. Nel weekend si è giocata la 24^ giornata di Serie A. Dopo la vittoria della Juventus sul Frosinone, il Napoli non è riuscito a replicare: gli azzurri sono infatti stati fermati sullo 0-0 al San Paolo da un Torino d’acciaio. Mazzarri riesce così a giocare un brutto scherzo alla sua ex squadra, condannandola ad un -13 dai bianconeri. Juventus invece che si prepara all’andata degli ottavi di finale di Champions League contro l’Atletico Madrid: mercoledì sarà però un giorno buono anche per parlare di mercato, in particolare di Savic.

Per quanto riguarda le altre, vincono le milanesi. Dopo il trionfo del Milan sull’Atalanta, ecco l’Inter anche senza Mauro Icardi. A San Siro i nerazzurri superano 2-1 la Sampdoria e confermano il terzo posto: a guidare la squadra di Spalletti ci ha finalmente pensato Radja Nainggolan, che con il suo gol ha trascinato l’Inter ai 3 punti. La società aspetta un passo indietro da parte dell’attaccante – e anche delle scuse – mentre lo spogliatoio sembra esser già pronto ad accoglierlo a braccia aperte. Infine, incredibile utilizzo del Var in Spal-Fiorentina all’ora di pranzo: annullato il gol ferrarese per il precedente calcio di rigore non assegnato alla Viola. Da 2-1 a 1-2 in un attimo: le polemiche e le accuse non sono poche, ma l’arbitro ha seguito il regolamento.

Prima pagina La Gazzetta dello Sport

prima pagina gazzetta dello sport lunedì 18 febbraio 2019

Prima pagina Corriere dello Sport

prima pagina corriere dello sport lunedì 18 febbraio 2019

Prima pagina Tuttosport

prima pagina tuttosport lunedì 18 febbraio 2019

 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in News