Seguici su

Pagelle

Sampdoria-Frosinone 0-1, le pagelle: Quagliarella assente, Ciofani e Sportiello decisivi

Sampdoria-Fabio-Quagliarella
© imagephotoagency.it

Il Frosinone batte la Sampdoria e conquista una vittoria che può rivelarsi fondamentale: super Sportiello, male Colley. Le pagelle

Impresa del Frosinone, che batte per 1-0 la Sampdoria al Ferraris, portando così a casa tre punti che potrebbero rivelarsi importantissimi per la salvezza. Decisivo il gol di Ciofani, arrivato con l’unico tiro in porta. Nei ciociari grande prova della difesa, Sportiello e Salamon in particolare. Nei blucerchiati l’attacco è evanescente. Ecco le nostre pagelle per anticipare i voti del fantacalcio.

Sampdoria-Frosinone 0-1: le pagelle

Sampdoria

Audero 6: non può nulla sul gol di Ciofani, lasciato libero in piena area. Per il resto è praticamente inoperoso, quello che porta al gol è infatti l’unico tiro in porta degli ospiti. SFORTUNATO

Bereszynski 6: in fase difensiva non ha molto lavoro da svolgere, prova quindi a proiettarsi in avanti, ma non riesce ad effettuare un cross pericoloso. SUFFICIENTE

Andersen 6: anche se non al meglio dal punto di vista fisico, riesce a dare comunque una mano ai suoi senza sbavature. CONCENTRATO

Colley 5,5: ha parte delle responsabilità per il gol subito dai suoi, lascia Ciofani libero in area e manca l’intervento in anticipo sulla palla. Prova a riscattarsi sfiorando il gol del pareggio, ma un super Sportiello gli dice di no. DISTRATTO

Tavares 5,5: parte bene proponendosi diverse volte in attacco, ma dopo lo svantaggio si innervosisce e non riesce a dare una grossa mano ai suoi. NERVOSO

Praet 6: ha il merito di provarci fino alla fine, a centrocampo è quasi ovunque, ma pecca un po’ di cattiveria quando deve concludere. SPIRITO

Ekdal 5,5: non entra bene in partita e non si vede molto. FANTASMA

dal 73′ Sau 6: non il migliore dei risultati per Sau all’esordio con la nuova maglia, da parte sua la volontà non è mancata. VOGLIOSO

Linetty 5,5: la zona del campo in cui la Sampdoria produce di meno è quella occupata da lui e da Tavares. FUORI FORMA

Saponara 5: ha una grande chance per provare ad insidiare il posto di Ramirez, ma non riesce a sfruttarla. Non entra praticamente mai nel vivo del gioco e Giampaolo decide di toglierlo ad inizio ripresa. SPENTO

dal 56′ Ramirez 5,5: leggermente meglio del compagno, ma non riesce ad incidere. SOTTOTONO

Quagliarella 5,5: dopo il turno di “riposo” dal gol nella 22^ giornata, prova a rifarsi contro il Frosinone, ma trova sempre un attento Sportiello. MURATO

Gabbiadini 5,5: alla prima da titolare con la nuova maglia, non riesce ad incidere più di tanto. SVOGLIATO

dal 56′ Defrel 5,5: entra al posto di uno spento Gabbiadini, ma non riesce a fare tanto meglio del compagno, anche per l’affollamento nell’area del Frosinone. POCO INCISIVO

Giampaolo 5,5: la sua squadra controlla il match ma subisce gol con l’unico tiro in porta contro, la pecca principale è la poca cattiveria sotto porta. SFORTUNATO

Frosinone

Sportiello 7: bravo a fermare Quagliarella nel primo tempo, superlativo su Colley nella ripresa, parata che vale i tre punti. SALVEZZA

Goldaniga 6,5: attento in difesa, decisivo in attacco, da un suo cross nasce il gol vittoria di Ciofani. ORDINATO

Salamon 7: dalle sue parti non si passa, le prende tutte lui e rende la vita difficile agli attaccanti della Sampdoria. INVALICABILE

Capuano 6,5: come i compagni di reparto non concede quasi nulla alla Samp, sempre bravo nelle chiusure. ATTENTO

Zampano 6,5: ottimo nel contenimento degli avversari, bravo anche a spingersi in avanti. PREZIOSO

Chibsah 6,5: quando fa a sportellate è infermabile, prova anche a spingersi in avanti e trova anche il gol, annullato per fuorigioco. LOTTATORE

Maiello 6: soffre leggermente il centrocampo avversario, ma riesce a cavarsela con esperienza. SUFFICIENTE

Cassata 6: stesso discorso fatto per Maiello, soffre leggermente ma riesce a dare un contributo importante in copertura. PRECISO

dal 73′ Gori 6: entra nel corso dell’arrembaggio della Sampdoria e contribuisce a tenere in piedi la baracca. FORZA FRESCA

Beghetto 6: praticamente libero di fare quello che vuole, prova a mettere qualche pallone in mezzo, ma pecca leggermente di imprecisione. SPINTA

Ciano 6: non segna ma da una grossa mano in attacco, anche solo come punto di riferimento. ESPERIENZA

dal 77′ Trotta s.v.

Ciofani 6,5: si trova la palla nei piedi e non ci pensa due volte, trovando un gol che potrebbe rivelarsi decisivo per i suoi. FREDDO

Baroni 6,5: a parte l’occasione del gol, non sono molte le palle pericolose create dai suoi, che hanno però il grande merito di difendere ottimamente il vantaggio. CONDOTTIERO

Tutte le pagelle della 23^ giornata di Serie A


Calcio d'Angolo è anche su Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici CLICCANDO QUI
Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Pagelle