Seguici su

Serie A

La classifica a confronto con la scorsa stagione dopo 22 giornateSerie A 2019

santander-inter-bologna

La classifica di Serie A alla terza partita del girone di ritorno, confrontata con quella dello scorso campionato dopo 22 giornate

Si è chiusa con il doppio posticipo del lunedì questa 22^ giornata di Serie A, che ha cambiato qualche equilibrio nella classifica generale rispetto alla scorsa giornata e anche rispetto alla classifica della stagione 2017-18 dopo lo stesso numero di turni. La Juventus passa da +6 a +4 dopo il pareggio contro il Parma, ma la distanza è ancora lunga dal Napoli di Ancelotti, a -6 da quello di Sarri.

L'importante trend negativo delle due squadre capitoline (Roma a -6 e Lazio a -11) favorisce invece l'inserimento per la lotta al quarto posto di Milan e Atalanta, entrambe a +2 rispetto a quanto fatto esattamente un anno fa. A metà classifica ottimo attivo per il Sassuolo (+8), mentre nella lotta salvezza sono rimaste invischiate due squadre che stanno facendo nettamente peggio della scorsa stagione come Udinese (-13) e Bologna (-10), con i felsinei che grazie alla vittoria contro l'Inter hanno comunque rosicchiato tre punti al loro personale passivo. Chiude il fanalino Chievo, il quale nonostante il pari con l'Empoli ha ancora 13 punti in meno del 2017-18.

Classifica Serie A 2018/19

Juventus 60 (+4)

Napoli 51 (-6)

Inter 40 (-4)

Milan 36 (+2)

Atalanta 35 (+2)

Roma 35 (-6)

Lazio 35 (-11)

Sampdoria 33 (-4)

Fiorentina 31 (+4)

Torino 31 (-1)

Sassuolo 30 (+8)

Parma 29 (in Serie B)

Genoa 24 (+3)

Spal 22 (+5)

Cagliari 21 (0)

Udinese 19 (-13)

Empoli 18 (in Serie B)

Bologna 17 (-10)

Frosinone 13 (in Serie B)

Chievo 9* (-13)

*3 punti di penalizzazione


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A