Pagelle

Torino-Atalanta 2-0, le pagelle: difesa Toro strepitosa, male Kulusevski

Torino-Atalanta 2-0, le pagelle: difesa Toro strepitosa, male Kulusevski
© imagephotoagency.it

Il Torino batte l'Atalanta e si porta a ridosso della zona Europa League. Benissimo la difesa granata, brutta prestazione per il giovane Kulusevski

Continua la marcia del Torino che batte l'Atalanta per 2-0 e non subisce gol da ben 467′ minuti. Sirigu chiude la porta e supera il record personale di Marchegiani. Con Atalanta e Lazio a portata di mano la lotta per l'Europa è affare aperto. Benissimo Izzo, Sirigu e Nkoulou, da rivedere un po' tutta l'Atalanta ad eccezione di Ilicic.

Torino-Atalanta: le pagelle

Torino

Sirigu 7: un autentico muro: rigori parati e sicurezza da veterano. Con un portiere così il Torino si può permettere anche qualche svarione perchè lui ci mette sempre una pezza. SUPERMAN

Izzo 7: in estate non si poteva davvero acquistare un difensore più azzeccato per il gioco di Mazzarri. In fase difensiva è strepitoso e sta maturando anche un vizietto del gol niente male. Con quello di oggi sono già tre in campionato. PERFETTO

Nkoulou 7: Zapata è in uno stato di forma invidiabile ma quest'oggi non c'è niente da fare per il colombiano perchè dalle sue parti c'è il camerunense. Guida la difesa con eleganza, forza fisica e tecnica ed è protagonista di alcune chiusure fondamentali. MONUMENTALE

Moretti 6: ancora titolare per l'assenza di Djidji, il numero 24 granata disputa una partita ordinata e senza sbavature. RINCALZO AFFIDABILE

De Silvestri 6: una partita non degna di nota ma la sufficienza piena è di certo meritata, la corsia di destra non è mai orfana delLE SUE prestazioni. PADRONE DI CASA

Meitè 6,5: mezzala di contenimento ma anche di qualità. Per conferme chiedere alla difesa dell'Atalanta che non riesce ad arginare la sua discesa in occasione del gol di Iago Falque. COMPLETO

dal 66′ Ansaldi 6,5: in qualunque posizione venga utilizzato l'argentino si destreggia alla grandissima. Oggi mezz'ala, spesso ala pure, a Napoli trequartista. Entra dalla panchina oggi ma è da subito nel vivo del match. JOLLY

Lukic 6: ha il duro compito di sostituire Rincon e non lo fa di certo rimpiangere. AFFIDABILE

Baselli 6: dopo qualche partita in panchina ritorna ad occupare la sua posizione. Una partita di sicuro buona ma la sensazione è che debba recuperare lo smalto dei tempi migliori. ARRUGINITO

dal 92′ Millico: s.v

Aina 6: partita iniziata male con uno svarione che poteva costare caro ai suoi ma con il passare dei minuti raddrizza il tiro meritandosi la sufficienza. DIESEL

Iago Falque 7: un periodo un po' in affanno ma una medicina importantissima per la sua guarigione: il gol. Ma non solo perchè lo spagnolo fornisce assist e prova in altre occasioni a siglare una doppietta che sarebbe stata meritata. SECONDA PUNTA IDEALE

dal 80′ Berenguer: s.v.

Belotti 6: il Gallo ha smarrito la via del gol ma da capitano vero non perde un duello e fa salire sempre la sua squadra. Certo il gol deve ritrovarlo ma per adesso va bene anche così. 9 ATIPICO

Mazzarri 6,5: se il Torino è una squadra così solida gran parte del merito è sicuramente suo. Geniale anche l'invenzione del nuovo ruolo di Ansaldi e avrebbe meritato anche il 7 se solo non lo avesse lasciato in panchina oggi. DEMIURGO

Atalanta

Berisha 6: forse poteva fare meglio in occasione del gol di Izzo in cui lascia una palla vagante sul tiro di Iago Falque, ma nella ripresa evita un passivo molto più pesante ai suoi con numerose parate decisive. INTERMITTENTE

Masiello 6: ritorna titolare dopo mesi di panchina ma la sua affidabilità non è mai in discussione. Oggi, nonostante il risultato, la sua partita è sicuramente degna di nota. PRECISO

Djimsiti 5: fa fare quello che vuole a Iago Falque in occasione del gol del 2-0 e gli lascia troppo spazio per stoppare e tirare in porta. Dopo essersi perso Piatek la scorsa settimana si ripete anche stavolta. POCO REATTIVO

Mancini 6: bravo in difesa ma lo è altrettanto quando si propone avanti creando scompiglio nel primo tempo quando Sirigu gli nega la gioia del gol. Un difensore al quale Gasperini non dovrebbe mai rinunciare. INDISPENSABILE

Hateboer 5: il lontano parente del giocatore ammirato finora in campionato. Oggi pochissima corsa e poco sostegno in entrambe le fasi. SBIADITO

Gosens 5,5: pochi minuti prima di essere sostituito a causa di un infortunio. Si dà da fare in fase offensiva ma non conclude bene dal limite prima di lasciare il campo. SFORTUNATO

dal 18′ Kulusevski 5: talento indiscutibile ma forse non ancora pronto. La sostituizionr da subentrato è la fotocopia della sua partita inconsistente. ACERBO

dal 71′ Barrow 5: quasi ci si dimentica che sia in campo. Utilizzato a partita in corso per cambiare la partita non incide mai e non entra mai in partita. FANTASMA

Freuler 5,5: può fare ben poco per arginare l'impeto granata, la sua qualità oggi non si è quasi mai vista. SCARICO

Castagne 5,5: non sfigura giocando in un ruolo non suo e crea anche diverse occasioni interessanti per i suoi. Si sbatte, lotta ma oggi non è la sua partita. ADATTATO

dal 79′ Reca: s.v

Pasalic 5: a lui il compito arduo di sostituire l'insostituibile De Roon. I risultati sono scarsi e il ritorno in panchina sarà inevitabile al suo rientro. INADATTO

Ilicic 6: l'unico che prova ad accendere la luce nello scuro pomeriggio dei suoi. Punta l'uomo, gioca di qualità ma contro la difesa granata è davvero impossibile averci a che fare. FANTASISTA

Zapata 5,5: nemmeno lui è riuscito a scalfire il muro granata ma, nonostante una partita non brillante, va vicinissimo al gol nel finale non segnando soltanto perchè Sirigu è fenomenale. SARÀ PER LA PROSSIMA

Gasperini 5: alcune scelte discutibili oggi: la panchina di Toloi, l'impiego affrettato di Kulusevski nel calcio dei grandi. La Champions adesso è molto lontana e bisogna difendere con le unghie e con i denti un piazzamento in Europa League, RIDIMENSIONATO


Redazione

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

24 20 3 1 47 63
2 Juventus

Juventus

25 16 6 3 21 54
3 AC Milan

AC Milan

25 16 4 5 18 52
4 Bologna

Bologna

25 12 9 4 14 45
5 Atalanta

Atalanta

24 14 3 7 24 45
6 Roma

Roma

25 12 5 8 15 41
7 Lazio

Lazio

25 12 4 9 5 40
8 Fiorentina

Fiorentina

25 11 5 9 8 38
9 Torino

Torino

25 9 9 7 1 36
10 Napoli

Napoli

24 10 6 8 5 36
11 Monza

Monza

25 8 9 8 -5 33
12 Genoa

Genoa

25 7 9 9 -5 30
13 Lecce

Lecce

25 5 9 11 -15 24
14 Udinese

Udinese

25 3 14 8 -13 23
15 Frosinone

Frosinone

25 6 5 14 -20 23
16 Empoli

Empoli

25 5 7 13 -19 22
17 Sassuolo

Sassuolo

24 5 5 14 -16 20
18 Verona

Verona

25 4 8 13 -11 20
19 Cagliari

Cagliari

25 4 7 14 -23 19
20 Salernitana

Salernitana

25 2 7 16 -31 13

Rubriche

Di più in Pagelle