Serie A

Chievo-Cagliari: orario, probabili formazioni e dove vederla

Barella Cagliari-Chievo

Tutto quello che c’è da sapere su Chievo-Cagliari, match valido per la 29^ giornata di Serie A. Come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

[lmt-post-modified-info]

Poche speranze per il Chievo Verona di raggiungere la salvezza, ma se vuole ancora crederci la squadra di Di Carlo ha bisogno di punti nell’immediato. Per la 29^ giornata di Serie A a Verona sarà ospirte il Cagliari, in una posizione tranquilla della classifica, ma a sua volta alla ricerca di risultati positivi per raggiungere al più presto la salvezza matematica. Partita che sulla carta promette dunque spettacolo, con entrambe le squadre che andranno alla ricerca della vittoria. Tutto quello che c'è da sapere su Chievo-Cagliari.

Come arriva il Chievo

Anche se arriva da un pareggio esterno contro l’Atalanta, il Chievo non sta di certo passando la migliore stagione della sua storia. Oltre ai punti di penalizzazione infatti, i clivensi stanno facendo parecchia fatica a trovare risultati in campionato, come testimoniato sia dall’ultima posizione in classifica, che dall’unica vittoria trovata dopo 28 giornate di Serie A. L’obiettivo è la vittoria, perché altrimenti la retrocessione si potrebbe avvicinare sempre di più.

Come arriva il Cagliari

Abbastanza diversa invece la situazione del Cagliari, che sta vivendo un momento fatto di alti e bassi. Nelle ultime cinque gare di campionato per i sardi sono arrivate tre vittorie e due sconfitte, perfettamente intervallati tra loro. La distanza dalla zona salvezza è di sei punti, quindi relativamente vicina, ma una vittoria contro il Chievo potrebbe lanciare i ragazzi di Maran dritti verso la meta.

Orario Chievo-Cagliari e dove vederla in tv

Il match tra Chievo e Cagliari sarà disputato venerdì 29 marzo alle ore 20:30 presso lo Stadio Bentegodi. La partita verrà trasmessa in esclusiva sulle reti Sky: in particolare su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport (canale 251). Per chi possiede un abbonamento sarà inoltre possibile vederla anche in streaming grazie a Sky Go.

Dove vedere le partite della 29^ giornata di Serie A

Probabili formazioni Chievo-Cagliari

Qualche dubbio per Di Carlo, che punterà però sul solito 4-4-2. Tra i pali andrà Sorrentino, con Depaoli sulla fascia destra e Jaroszynski favorito su Rossettini su quella sinistra. Al centro coppia Barba-Andreolli. Un dubbio anche a centrocampo, dove oltre ad Hetemaj e Leris dovrebbe andare Dioussè, al momento avanti nel testa a testa con Rigoni. Giaccherini agirà sulla trequarti. In avanti al fianco di Stepinski potrebbe andare ancora Meggiorini, fresco di gol contro l’Atalanta.

Maran si affiderà al 4-3-2-1. Dopo la convocazione in nazionale, Cragno è pronto a riprendere il suo posto tra i pali del Cagliari. Davanti a lui la coppia Pisacane-Ceppitelli, con Pellegrini e Cacciatore sugli esterni.  Dopo il primo gol con la maglia dell’Italia a centrocampo certo del posto un motivatissimo Barella, che sarà affiancato da Cigarini e Ionita. Sulla trequarti al fianco di Joao Pedro dovrebbe vedersi l’ex d’eccezione Birsa. L’unica punta sarà invece Thereau.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Andreolli, Barba, Jaroszynski; Leris, Dioussè, Hetemaj; Giaccherini; Stepinski, Meggiorini. All. Di Carlo

Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Cacciatore, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Barella, Cigarini, Ionita; Birsa, Joao Pedro; Thereau. All. Maran

Consulta le probabili formazioni della 29^ giornata di Serie A

Precedenti Chievo-Cagliari

Sono 29 i precedenti ufficiali tra le due formazioni, precedenti che sorridono ai padroni di casa: avanti di 13 vittorie a sei, 10 invece i pareggi. Nel match del girone d’andata furono i sardi ad avere la meglio, grazie ai gol di Cerri nel primo tempo e Pisacane nel secondo, intervallati dal gol della bandiera di Leris.

I consigli per il fantacalcio

Motivato dalla convocazione in nazionale, Cragno potrebbe essere una montagna troppo alta da scalare per gli attaccanti del Chievo, quindi rientra tra i calciatori consigliati per la sfida. Da schierare anche Barella, Pavoletti e Giaccherini, che avrà voglia di rifarsi dopo alcune prestazioni abbastanza al di sotto delle aspettative. Tra quelli da evitare vanno invece Jaroszynski, che non avrà vita facile contro l’attacco dei sardi, ma anche Meggiorini e Birsa, che potrebbe sentire la pressione dell’ex.


Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record, di qualsiasi genere e categoria!

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A