Seguici su

Nazionali

Italia-Finlandia, Mancini: “Kean ha qualità, Immobile deve stare tranquillo”

Il tecnico azzurro soddisfatto dell’esordio della sua Italia, spende parole di elogio per Kean, ma invita il gruppo a continuare con umiltà

L’Italia supera 2-0 la Finlandia nella prima gara valida per le qualificazioni a Euro 2020. Le reti di Barella e Kean indirizzano la gara e permettono al tecnico Mancini di guardare con fiducia al futuro della sua giovane formazione. Ecco le parole rilasciate dal ct nel post partita di Udine.

Commettiamo errori, bisogna continuare con umiltà

L’analisi del tecnico Mancini, ai microfoni della Rai, parte dal commento della gara: “Partita non facile perché loro si sono chiusi praticamente subito e hanno cambiato il loro modo di giocare. Un po’ contratti all’inizio, abbiamo fatto qualche errore, però la voglia era sempre quella di riuscire a fare dei gol. Nel secondo tempo molto meglio”. Poi una valutazione sui singoli, in particolare la coppia Immobile-Kean protagonista del gol del raddoppio: “Immobile deve stare tranquillo, i gol arriveranno. Non era facile oggi per lui perché aveva sempre intorno cinque difensori e due centrocampisti, ma nel complesso è stata un’ottima partita. Kean ha qualità, deve lavorare tanto, è giovane“. Sulle prospettive future del gruppo azzurro, il ct non si sbilancia: “Ci siamo ritrovati dopo 5 mesi, dobbiamo continuare a giocare con umiltà“.

Pillola di Fanta

La squadra di Mancini ha convinto nell’esordio contro la Finlandia riuscendo a mantenere la porta inviolata per la quarta gara consecutiva. L’ultima striscia di clean sheet così lunga risaliva al 2016 con Conte in panchina. COMPATTEZZA

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Nazionali