Serie A

Milan-Inter, litigio tra Kessié e Biglia: ecco cosa è successo

Milan-Inter, litigio tra Kessié e Biglia: ecco cosa è successo
© imagephotoagency.it

Al momento della sostituzione dell'ivoriano, è scattato un accesso diverbio in panchina con l'argentino

Sul risultato di 2-3 tra Milan ed Inter, Kessié viene sostituito al 71′ da Gattuso. Al suo posto entra Conti. Al momento della sostituzione, però, scatta un acceso litigio tra il centrocampista ivoriano e Lucas Biglia, che è rimasto in panchina per tutti i 90 minuti. Dopo il nervosismo mostrato dal numero 79 in seguito al cambio, l'argentino ha detto al compagno di calmarsi: l'adrenalina della partita ha fatto il resto. I due sono stati fermati dai compagni di squadra, su tutti Abate, che si è dovuto impegnare per trattenere l'ex Atalanta.

Le dichiarazioni di Kessié e Biglia

I due ragazzi sono poi intervenuti a “Sky Sport” nel postpartita per scusarsi e spiegare quanto successo, inviati direttamente dalla società e da Gattuso.

L'adrenalina della partita mi ha fatto reagire male. Sono uscito nervoso dopo la sostituzione. Chiedo scusa a Lucas, devo imparare da lui. Ho chiesto scusa anche ai tifosi. Peccato per la sconfitta, ma ci rialzeremo” – spiega Kessié.

Il primo responsabile sono io, anche perché sono più grande e dovevo capire il momento. Lui sa cosa gli ho detto, abbiamo già chiarito. Abbiamo fatto uno figuraccia, mi dispiace per la società e chiediamo scusa. Tutti vogliamo vincere, ma queste cose non vanno fatte davanti a tutti. Dovevamo parlarne in spogliatoio. Il mister ci mette l'anima e ci dispiace. La società ci è già venuta a parlare. Siamo consapevoli di aver sbagliato: io mi vergogno. Il momento non è facile, sono cose che possono succedere: è dura per me ora che sono fuori” – replica Biglia.

Milan-Inter 2-3, le pagelle: delude Piatek, sigillo Lautaro 


Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A