Serie A

Serie A, la classifica a confronto con la scorsa stagione dopo 27 giornate

Serie A, la classifica a confronto con la scorsa stagione dopo 27 giornate
imagephotoagency.it

La classifica di Serie A, alla 27^ di ritorno, confrontata con quella dello scorso campionato dopo lo stesso numero di giornate

La 27^ giornata di Serie A ha visto la Juventus allungare ulteriormente il proprio distacco dal Napoli, adesso a quota 18 punti. Vittorie importanti anche per Milan e Roma, che riescono a tenersi rispettivamente in terza e quinta posizione, l'Inter mantiene invece invariati i distacchi dalle due. Vittoria decisiva anche quella del Torino che, in attesa della Lazio, occupa momentaneamente la sesta piazza, ultima con in palio un posto in Europa. Dati molto interessanti se si confronta la classifica attuale con quella dello scorso anno dopo lo stesso numero di partite.

Tra le prime due della classe, rispetto allo scorso anno, a cambiare è solamente il distacco di punti. Mentre l'anno scorso la Juventus era in prima posizione con due punti di vantaggio sul Napoli secondo, quest'anno i punti di vantaggio sono addirittura 18. Partenopei che, rispetto alla scorsa stagione, dopo 27 giornate hanno totalizzato ben 12 punti in meno. Cambia maggiormente invece lo scenario per quanto riguarda la corsa all'Europa, sia come posizioni che come interpreti. Oltre alle ormai solite milanesi e romane, anche Torino e Atalanta si sono infatti aggiunte alla corsa. Al momento, grazie ai sei punti in più rispetto alla passata stagione, è il Milan ad occupare la terza posizione. Quarto posto per l'Inter, che ha due punti di ritardo rispetto allo scorso campionato. A distanza di un anno perde invece due posizioni la Roma, che paga il meno sei con la quinta posizione. Più cinque e più sei invece per Torino e Atalanta, che si trovano adesso in piena corsa. In attesa di recuperare la partita contro l'Udinese, la Lazio si trova infine a meno 10 rispetto alla scorsa stagione. Diversi cambi anche in fondo alla classifica, dove Bologna e Chievo pagano rispettivamente il -12 e il -16, con terzultima e ultima posizione.

Classifica Serie A 2018/2019

Juventus 75 (+4 rispetto allo scorso anno)

Napoli 57 (-12)

Milan 51 (+6)

Inter 50 (-2)

Roma 47 (-6)

Torino 44 (+5)

Atalanta 44 (+6)

Lazio 42** (-10)

Sampdoria 39 (-8)

Fiorentina 37 (-1)

Parma 33 (in Serie B)

Sassuolo 32 (+8)

Genoa 30 (-3)

Cagliari 27 (+2)

Udinese 25** (-8)

Spal 23 (0)

Empoli 22 (in Serie B)

Bologna 21 (-12)

Frosinone 17 (in Serie B)

Chievo 10* (-16)

* tre punti di penalizzazione

** una partita in meno


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

24 20 3 1 47 63
2 Juventus

Juventus

25 16 6 3 21 54
3 AC Milan

AC Milan

25 16 4 5 18 52
4 Bologna

Bologna

26 13 9 4 16 48
5 Atalanta

Atalanta

24 14 3 7 24 45
6 Roma

Roma

25 12 5 8 15 41
7 Lazio

Lazio

25 12 4 9 5 40
8 Fiorentina

Fiorentina

25 11 5 9 8 38
9 Torino

Torino

25 9 9 7 1 36
10 Monza

Monza

26 9 9 8 -3 36
11 Napoli

Napoli

24 10 6 8 5 36
12 Genoa

Genoa

26 8 9 9 -3 33
13 Empoli

Empoli

26 6 7 13 -18 25
14 Lecce

Lecce

25 5 9 11 -15 24
15 Udinese

Udinese

26 3 14 9 -15 23
16 Frosinone

Frosinone

25 6 5 14 -20 23
17 Sassuolo

Sassuolo

25 5 5 15 -17 20
18 Verona

Verona

26 4 8 14 -13 20
19 Cagliari

Cagliari

25 4 7 14 -23 19
20 Salernitana

Salernitana

26 2 7 17 -33 13

Rubriche

Di più in Serie A