//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su

Serie A

Roma, caos generale: dalla lite Dzeko-El Shaaarwy allo sfogo di Ranieri

Stephan-El-Shaarawy
© imagephotoagency.it

Situazione incandescente in casa Roma: tra il duro sfogo di Ranieri ed il presunto litigio tra Dzeko ed El Shaarawy

Situazione decisamente difficile in casa Roma. Il clima è molto teso dopo l’esonero di Di Francesco, e Ranieri sembra non aver ancora trovato la strada giusta per risollevare la squadra. La sconfitta contro la Spal nella 28^ giornata di Serie A ne è la dimostrazione. La Roma non riesce a fare gioco e nemmeno ad ottenere risultati con costanza. Il tempo però stringe, e se i giallorossi non dovessero riuscire a risollevarsi sarà rivoluzione.

Lo sfogo di Ranieri

Non siamo stati squadra, è mancata convinzione. Qualcuno non ce l’ha dentro. Abbiamo perso contro una squadra che guadagna meno di noi ma che è stata più umile e determinata. I ragazzi devono meritarsi quello che guadagnano – tuona Claudio Ranieri nel postpartita, e poi conclude – Se la squadra va in Champions League c’è un programma, altrimenti ce ne andremo in molti. Qui tanti si stanno giocando la permanenza nella Capitale. Senza i soldi della Champions le cose cambieranno inevitabilmente. Adesso non ci sono più alibi“.

Presunto litigio tra Dzeko ed El Shaarawy

Oltre al momento decisamente negativo, il nuovo tecnico ha ora anche un’altra grana a cui pensare. Secondo infatti “La Stampa”, all’intervallo del match contro i ferraresi, sarebbe scoppiato un acceso litigio tra Dzeko ed El Shaarawy. Per via del nervosismo del momentaneo svantaggio al “Mazza”, i due attaccanti giallorossi non se le sarebbero mandate a dire nello spogliatoio. Il clima sarebbe stato talmente teso che Ranieri è stato costretto proprio per questo a sostituire il numero 92. El Shaarawy non è infatti rientrato in campo nel secondo tempo, sostituito da Perotti.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A