Serie A

Udinese-Genoa: orario, probabili formazioni e dove vederla

Udinese-Genoa: orario, probabili formazioni e dove vederla
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c'è da sapere sulla sfida tra Udinese e Genoa, valida per la 29^ giornata di Serie A. Come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

[lmt-post-modified-info]

Alla ripresa dalla pausa per le nazionali, subito una sfida importantissima per l'Udinese. I friulani hanno richiamato Tudor in panchina, nella speranza di conquistare i punti necessari per la salvezza. Alla Dacia Arena per la 29^ giornata arriva il Genoa, in una situazione di classifica decisamente più tranquilla: manca infatti ormai solo la matematica al Grifone per avere la certezza della permanenza in Serie A. 

Come arriva l'Udinese

L'Udinese ha perso malamente le ultime due partite di campionato: prima contro la Juventus e poi contro il Napoli, incassando 4 gol per volta. Il Presidente Pozzo è quindi stato costretto ad esonerare Nicola e a richiamare Tudor, terzo tecnico della stagione. Il croato ha già salvato i friulani lo scorso anno a 4 partite dalla fine, e cerca il miracolo anche stavolta. A 10 gare dal termine, l'Udinese è un solo punto sopra alla zona retrocessione.

Serie A, tutti gli indisponibili per la 29^ giornata

Come arriva il Genoa

Dopo la brutta sconfitta di Parma, il Genoa si è risollevato alla grande. Il Grifone ha infatti meritatamente battuto la Juventus al Marassi, conquistando 3 punti fondamentali per la stagione. La squadra di Allegri veniva dal passaggio del turno in Champions League, ma i rossoblu non si sono lasciati influenzare ed hanno letteralmente domato la Vecchia Signora: la squadra di Prandelli è l'unica formazione italiana ad aver sconfitto i campioni d'Italia in questo campionato. Il Genoa è a metà classifica, a +9 dalla zona rossa. Ancora qualche punto ed il Grifone potrà festeggiare, anche se chiudere quantomeno nella parte sinistra della classifica sarebbe una bellissima soddisfazione.

Orario Udinese-Genoa e dove vederla

La partita tra Udinese e Genoa si giocherà sabato 30 marzo alle ore 15 alla Dacia Arena di Udine. Il match verrà trasmesso in esclusiva sulla piattaforma di Sky, precisamente su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport (canale 251). Inoltre, per gli abbonati sarà possibile assistere alla gara anche tramite l'applicazione in streaming di Sky Go.

Serie A, dove vedere tutte le partite della 29^ giornata

Probabili formazioni Udinese-Genoa

Tudor dovrebbe affidarsi al 3-5-2, e per il momento confermare De Paul a centrocampo. Spazio a Opoku in difesa, mentre sulle corsie ci saranno Larsen e Reegelaar. Davanti la coppia sarà formata da Lasagna e Pussetto.

Prandelli confermerà il suo 4-3-3. Lerager e Rolon dovrebbero essere le due mezzali di centrocampo, mentre davanti potrebbe esserci una grossa novità: fuori Sanabria, opportunità per Pandev al fianco di Lazovic e Kouamé.

Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Ekong, Opoku; Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul, Zeegelaar; Pussetto, Lasagna. All. Tudor

Genoa (4-3-3): Radu; Pereira, Romero, Zukanovic, Criscito; Lerager, Radovanovic, Rolon; Lazovic, Pandev, Kouamé. All. Prandelli

Serie A, tutte le probabili formazioni della 29^ giornata

Precedenti Udinese-Genoa

Udinese e Genoa si sono incontrate in totale 59 volte nella loro storia: 21 vittorie dei friulani, 17 pareggi e 21 successi del Grifone. Considerando solo le partite in Friuli, il bilancio è a favore dei padroni di casa per 17 trionfi a 6. L'ultima gara giocata alla Dacia Arena risale alla scorsa stagione, e terminò 1-0 per l'Udinese: decisivo il gol di Jankto.

I consigli per il fantacalcio

Nella nuova Udinese di mister Tudor sono in diversi che potrebbero sentirsi rivitalizzati dal ritorno del tecnico. Due suoi pupilli sono sicuramente Stryger Larsen sulla destra e Kevin Lasagna in attacco: il primo è un difensore che farà avanti e indietro costantemente lungo la fascia, il secondo un centravanti che ha sempre fatto gioire il tecnico croato. Non può mancare tra i consigliati poi Rodrigo De Paul, il miglior giocatore dei friulani: è arrivato il momento che il suo talento trascini i bianconeri fuori dal baratro. Attenzione infine a Mandragora, grande ex della partita.

Il Genoa è una squadra compatta, che si affida spesso alla solidità del centrocampo e agli spunti dei suoi giocatori offensivi. Lerager intriga, ma non ci sono centrocampisti che assicurano bonus – soprattutto in trasferta. Lazovic può sicuramente fare bene sulla fascia in chiave assist, un po' in ombra invece Sanabria: non segna da 4 partite e non è detto che quella della Dacia Arena sia la partita adatta. Occhio sempre a Kouamè, a cui basta un guizzo per colpire.

 


Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

32 26 5 1 60 83
2 AC Milan

AC Milan

32 21 6 5 26 69
3 Juventus

Juventus

33 18 10 5 21 64
4 Bologna

Bologna

32 16 11 5 20 59
5 Roma

Roma

31 16 7 8 21 55
6 Lazio

Lazio

33 16 4 13 7 52
7 Atalanta

Atalanta

31 15 6 10 21 51
8 Napoli

Napoli

33 13 10 10 9 49
9 Torino

Torino

33 11 13 9 2 46
10 Fiorentina

Fiorentina

31 12 8 11 7 44
11 Monza

Monza

32 11 10 11 -7 43
12 Genoa

Genoa

33 9 12 12 -5 39
13 Lecce

Lecce

33 8 11 14 -18 35
14 Cagliari

Cagliari

33 7 11 15 -20 32
15 Verona

Verona

33 7 10 16 -13 31
16 Empoli

Empoli

33 8 7 18 -22 31
17 Udinese

Udinese

32 4 16 12 -18 28
18 Frosinone

Frosinone

33 6 10 17 -23 28
19 Sassuolo

Sassuolo

33 6 8 19 -26 26
20 Salernitana

Salernitana

32 2 9 21 -42 15

Rubriche

Di più in Serie A