Seguici su

Champions League

Barcellona-Liverpool: orario, probabili formazioni e dove vederla

barcellona-messi-vidal-suarez

Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida tra Barcellona e Liverpool, valida per la semifinale di andata di Champions League. Come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Ultimo aggiornamento

La Champions League, orfana di rappresentanti italiane, entra nel vivo con le semifinali di andata. Al Camp Nou si sfidano Barcellona e Liverpool, partita che si preannuncia molto combattuta e ricca di gol. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla sfida tra blaugrana e reds.

Come arriva il Barcellona

La formazione di Valverde ha appena festeggiato la conquista della Liga e affronterà la semifinale di Champions League senza dover centellinare le forze per il rush finale in campionato. A decidere l’ultimo match ancora una volta Leo Messi: l’argentino partito dalla panchina, ha deciso la sfida contro il Levante regalando il titolo ai catalani. Per la Pulce i numeri in Spagna sono mostruosi: su 15 campionati disputati, ne ha vinti 10.

Come arriva il Liverpool

La squadra di Klopp sta lottando per il titolo di Premier League con il Manchester City di Guardiola. Uno scontro epico che vede le due formazioni divise da appena un punto in classifica. I Reds arrivano da 10 vittorie consecutive, in tutte le competizioni, e sono reduci dal rotondo successo in campionato per 5-0 contro l’Huddersfield. In Europa gli uomini di Klopp hanno eliminato il Porto nel doppio confronto dei quarti di finale, imponendosi sia all’andata sia al ritorno.

Orario Barcellona-Liverpool e dove vederla

La sfida tra Barcellona e Liverpool si giocherà mercoledì 1 maggio 2019 alle ore 21:00. La gara del Camp Nou verrà trasmessa su Sky Sport (canale 251) e in chiaro su Rai 1. La partita sarà visibile anche in streaming attraverso le piattaforme SkyGo e Rai Play.

Probabili formazioni Barcellona-Liverpool

Pochi dubbi sul vestito tattico che le due formazioni indosseranno nella sfida del Camp Nou. Il 4-3-3 è infatti il modulo più congeniale alle caratteristiche dei 22 giocatori in campo e sarà con ogni probabilità la formula scelta sia da Valverde sia da Klopp. Per quanto riguarda gli interpreti, nel Barcellona sono in rialzo le quotazioni di Coutinho per partire titolare nel tridente con Suarez e Messi, mentre Dembelè sarà un’arma da giocare a gara in corsa. In casa Liverpool centrocampo composto da Henderson, Fabinho e Wijnaldum e trio delle meraviglie con Salah-Mane-Firmino. Il brasiliano, infatti, che ha saltato l’ultima gara di Premier ha pienamente recuperato e guiderà l’attacco di Klopp.

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Busquets, Rakitic, Arthur; Dembelè, Suarez, Messi. All. Valverde

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Mane, Firmino. All. Klopp

Precedenti Barcellona-Liverpool

Il bilancio tra le due squadre è in equilibrio con tre vittorie del Liverpool e due del Barcellona, ma gli inglesi hanno il vantaggio statistico di essersi qualificati nei tre precedenti ad eliminazione diretta in Europa.


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Champions League