Champions League

Champions League, i risultati di Tottenham-Manchester City e Liverpool-Porto

Champions League, i risultati di Tottenham-Manchester City e Liverpool-Porto
© imagephotoagency.it

Il Tottenham batte 1-0 di misura il City: decisivo Son. Il Liverpool regola senza problemi 2-0 il Porto grazie a Keita e Firmino

Il derby inglese tra Tottenham e Manchester City nella nuova casa degli Spurs viene vinto proprio dai padroni di casa per 1-0: Citizens troppo rinunciatari, e Son li punisce nel secondo tempo. Liverpool invece che supera senza grossi problemi ad Anfield il Porto: 2-0 siglato da Keita e Firmino nella prima frazione di gara.

Tottenham-Manchester City 1-0: il tabellino

Regna l'equilibrio a Londra tra Tottenham e Manchester City nei primi 45′. La prima grande occasione è per gli Spurs: battuta al volo di Alli da dentro l'area, ma il pallone termina alto (8′). Al 12′ l'arbitro assegna il calcio di rigore ai Citizens dopo controllo del Var: fallo di mano di Rose. Calcia però male Aguero, che si fa ipnotizzare da Lloris. Col passare dei minuti cerca di venire fuori la squadra di casa, mentre gli ospiti rimangono un po' più prudenti. Occasione per Kane, che da buona posizione calcia di destro ma Ederson respinge bene (24′). Senza ulteriori grandi emozioni termina 0-0 il primo tempo nella nuova casa del Tottenham.

La seconda frazione riprende con gli Spurs che si fanno vedere in avanti un paio di volte con Son, ma senza colpire fino in fondo. Il Tottenham che alza l'intensità nel tentativo di portare a casa questo primo atto: il City invece si adegua al ritmo degli avversari, limitandosi a ripartire in contropiede. Al 78′ la sblocca meritatamente il Tottenham proprio con Son: Eriksen serve in profondità il coreano, che lavora il pallone e dopo esser rientrato sul sinistro buca Ederson. Qualche responsabilità per il portiere brasiliano. I padroni di casa la gestiscono nel finale, gli ospiti preferiscono ancora non scoprirsi. Vince il Tottenham 1-0 l'andata dei quarti di finale di Champions League. Ritorno a Manchester tra una settimana.

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, vertonghen, Rose; Sissoko, Winks (81′ Wanyama); Eriksen, Alli (87′ Llorente), Son; Kane (58′ Lucas Moura). All. Pochettino

Manchester City (4-2-3-1): Ederson; Walker, Otamendi, Laporte, Delph; Gundogan, Fernandinho; Marhez (89′ Sané), Silva (89′ De Bruyne), Sterling; Aguero (70′ Gabriel Jesus). All. Guardiola

MARCATORI: Son al 78′

ASSIST: –

AMMONITI: Laporte, Marhez (M)

ESPULSI: –

Liverpool-Porto 2-0: il tabellino

Il Porto parte forte con la girata di destro di Marega, che termina però a lato (2′). Al 5′ i Reds sono già in vantaggio: scarico di Firmino per Keita a rimorchio, il quale calcia di prima intenzione e – complice una deviazione – batte Casillas sotto la traversa. Il Porto pressa ma rischia molto, e per poco Firmino non raddoppia. Bella parata in tuffo di Casillas sul sinistro al volo di Salah (18′). Al 26′ i padroni di casa raddoppiano meritatamente: gran cross dalla destra di Alexander-Arnold per Firmino, che tutto solo in area insacca comodamente di destro. Incolpevole Casillas. Si vede anche Alisson, che coi piedi deve salvare il gol su Marega (30′). La squadra di Klopp va ancora vicina al terzo gol: l'attaccante brasiliano non concretizza però la bellissima azione della sua squadra. Termina meritatamente 2-0 per il Liverpool il primo tempo ad Anfield.

La seconda frazione riprende con il Porto che cerca di accorciare le distanze, ma il Liverpool in contropiede rischia di chiudere già il discorso qualificazione. Destro a giro delizioso di Mané, che dal limite dell'area sfiora l'incrocio dei pali (70′). Col passare dei minuti, i Reds abbassano il ritmo: i portoghesi sembrano non averne più per andare a pressare. Ancora Marega pericoloso al 78′, ma spara malamente a lato di sinistro. Vince il Liverpool 2-0 l'andata dei quarti di finale di Champions League. Ritorno in Portogallo tra una settimana.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Van Dijk, Lovren, Milnes; Fabinho, Henderson, Keita; Salah, Firmino (81′ Sturridge), Mané (73′ Origi). All. Klopp

Porto: (3-4-3): Casillas; Militao, Felipe, M. Pereira (77′ Fernando); Corona, D. Pereira, Torres (73′ Bruno Costa), Telles; Otavio, Tiquinho (62′ Brahimi), Marega. All. Conceiçao

MARCATORI: Keita al 5′, Firmino al 26′

ASSIST: Firmino, Alexander-Arnold

AMMONITI: Tiquinho, Felipe (P)

ESPULSI: –


Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

24 20 3 1 47 63
2 Juventus

Juventus

25 16 6 3 21 54
3 AC Milan

AC Milan

25 16 4 5 18 52
4 Bologna

Bologna

26 13 9 4 16 48
5 Atalanta

Atalanta

24 14 3 7 24 45
6 Roma

Roma

25 12 5 8 15 41
7 Lazio

Lazio

25 12 4 9 5 40
8 Fiorentina

Fiorentina

25 11 5 9 8 38
9 Torino

Torino

25 9 9 7 1 36
10 Monza

Monza

26 9 9 8 -3 36
11 Napoli

Napoli

24 10 6 8 5 36
12 Genoa

Genoa

26 8 9 9 -3 33
13 Empoli

Empoli

26 6 7 13 -18 25
14 Lecce

Lecce

25 5 9 11 -15 24
15 Udinese

Udinese

26 3 14 9 -15 23
16 Frosinone

Frosinone

25 6 5 14 -20 23
17 Sassuolo

Sassuolo

25 5 5 15 -17 20
18 Verona

Verona

26 4 8 14 -13 20
19 Cagliari

Cagliari

25 4 7 14 -23 19
20 Salernitana

Salernitana

26 2 7 17 -33 13

Rubriche

Di più in Champions League