Serie A

Cosa accadeva quando la Juventus ha vinto il primo degli otto scudetti consecutivi

Cosa accadeva quando la Juventus ha vinto il primo degli otto scudetti consecutivi
imagephotoagency.it

La Juventus ha il monopolio degli scudetti a partire dal 2012. Ecco alcuni degli avvenimenti che sono accaduti in quell'anno in giro per il mondo

La Juventus ha da poco festeggiato il suo ottavo scudetto consecutivo, sigillo di una stagione pressoché perfetta. La conquista del campionato per i bianconeri è una tradizione che dura ininterrottamente dal 2012, quando Antonio Conte ha portato alla vittoria una squadra che veniva da due settimi posti consecutivi. Da quell'anno ad oggi molte cose sono cambiate marchiandoci in maniera indelebile e sono quindi degne di essere raccontate.

Le 5 squadre che hanno vinto più scudetti di fila in Europa

Eventi sportivi

In ambito calcistico passano gli anni ma il protagonista rimane sempre lo stesso: Lionel Messi. L'argentino infatti si apprestava a conquistare il terzo pallone d'oro della sua carriera. Spostando gli occhi verso altri sport bisogna sicuramente menzionare il ritiro della storica Sisley Treviso dal volley: un club senza eguali e vincitore di nove scudetti, cinque Coppe Italia, sette Supercoppe e quattro Champions League. La sede venne spostata a Belluno e il club ripartì dalla serie B2. Nel nuoto invece il protagonista assoluto si chiama Michael Phelps: alle Olimpiadi di Londra infatti il nuotatore americano ha fatto il pieno di medaglie come mai successo nella storia: ventidue conquistate suddivise in 18 ori, due argenti e due bronzi.

Un avvenimento tragico

Inutile ricordare l'importanza di una tragedia come quella della Costa Concordia che, ancora oggi, è ben impressa nella mente di tutti gli italiani. La nave, capitanata da Frascesco Schettino, si schianta contro uno scoglio aprendo uno squarcio lungo 75 metri. Il panico invade la nave insieme all'acqua che devasta tutto e causa ben 32 morti. Il capitano viene avvistato in prossimità di uno scoglio vicino alla Concordia mentre le operazioni di salvataggio erano in corso, cresce quindi il sospetto che abbia abbandonato la nave per mettersi in salvo, comportandosi in maniera poco ortodossa. Schettino viene così accusato di omicidio colposo e condannato a 16 anni di reclusione. Una vicenda che ha scatenato anche un' ironia tragicomica di dubbio gusto che ha soltanto bisogno di essere dimenticata.

Il modello vincente della Juventus, gli otto scudetti consecutivi non sono un caso

Situazione politica e storica

In quel periodo la carica papale era affidata a Benedetto XVI, già cardinale Joseph Aloisius Ratzinger, famosissimo per la sua abdicazione. I motivi della rinuncia non sono ancora oggi del tutto chiari. In quell'anno festeggia 60 anni di carica la regina Elisabetta e Barack Obama viene riconfermato alla guida degli Stati Uniti d'America nonostante un periodo storico complicato. In Francia invece viene sconfitto Sarkozy e lascia spazio al socialista Hollande. In Italia a capo del governo c'è Mario Monti, poi dimissionario a dicembre e sostituito ad inizio 2013 da Enrico Letta.

Morti illustri

Un'annata molto sfortunata per quanto riguarda le personalità importanti che hanno lasciato questo mondo nel Bel Paese. Muoiono infatti il famoso cantautore bolognese Lucio Dalla, l'ex presidente del Consiglio Oscar Luigi Scalfaro, oltre al nobel per la medicina Rita Levi-Montalcini. Nel mondo dello sport bisogna annoverare la scomparsa del pallavolista Vigor Bovolenta, stroncato in campo da un malore e di Giorgio Chinaglia, campione d'Italia con la Lazio nel 1974. Nell'anno in cui la sonda americana Curiosity sbarca su Marte, muore Neil Armstrong, il primo uomo ad avere messo piede sulla luna. Sempre nello stesso anno la musica perde un interprete geniale, muore infatti Whitney Houston, in seguito ad un annegamento accidentale nella vasca da bagno dopo l'assunzione di droghe.

Quanto guadagna la Juventus campione d'Italia

L'ottavo scudetto consecutivo è merito di Ronaldo?

 


Redazione

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

31 26 4 1 60 82
2 AC Milan

AC Milan

31 21 5 5 26 68
3 Juventus

Juventus

31 18 8 5 21 62
4 Bologna

Bologna

31 16 10 5 20 58
5 Roma

Roma

31 16 7 8 21 55
6 Atalanta

Atalanta

30 15 5 10 21 50
7 Napoli

Napoli

31 13 9 9 10 48
8 Lazio

Lazio

31 14 4 13 3 46
9 Torino

Torino

31 11 11 9 2 44
10 Fiorentina

Fiorentina

30 12 7 11 7 43
11 Monza

Monza

31 11 9 11 -7 42
12 Genoa

Genoa

31 9 11 11 -4 38
13 Cagliari

Cagliari

31 7 9 15 -20 30
14 Lecce

Lecce

31 6 11 14 -22 29
15 Udinese

Udinese

31 4 16 11 -17 28
16 Empoli

Empoli

31 7 7 17 -22 28
17 Verona

Verona

31 6 9 16 -14 27
18 Frosinone

Frosinone

31 6 8 17 -23 26
19 Sassuolo

Sassuolo

31 6 7 18 -23 25
20 Salernitana

Salernitana

31 2 9 20 -39 15

Rubriche

Di più in Serie A