Pagelle

Empoli-Napoli 2-1, le pagelle: impressiona Di Lorenzo, Koulibaly irriconoscibile

Empoli-Napoli 2-1, le pagelle: impressiona Di Lorenzo, Koulibaly irriconoscibile
empolicalcio.net

Si ferma ancora il Napoli, contro un grande Empoli. Infortunio per Krunic, male Allan: le pagelle per il fantacalcio

Ancora uno stop per il Napoli, che deve arrendersi ad un Empoli arrembante e vede allontanarsi sempre di più la Juventus – a +18 – capolista. Vittoria fondamentale per i padroni di casa che contro sorpassano il Bologna al quartultimo posto.

Ad andare in vantaggio è proprio l'Empoli con Farias, bravo a destreggiarsi in mezzo ad un paio di avversari prima di calciare in porta trovando la deviazione decisiva di Zielinski. Il tocco del centrocampista polacco non è però influente secondo la Lega Serie A. Dopo un miracolo di Meret su Caputo arriva però il pari proprio di Zielinski con un tiro potentissimo dai 25 metri, che trova impreparato Provedel. Il gol decisivo arriva da calcio piazzato con un stacco di testa di Di Lorenzo su angolo calciato da Bennacer.

La tegola per i fantallenatori arriva da Krunic, autore di una buona prova ma costretto ad uscire dal campo per un infortunio. Migliore in campo Di Lorenzo, buona prestazione anche della coppia Caputo-Farias. Negli ospiti positivo solo Zielinski, malissimo Malcuit e Koulibaly. Giornata no anche per Allan. Le nostre pagelle per anticipare i voti del fantacalcio.

Empoli-Napoli 2-1: le pagelle

Empoli

Provedel 5,5: sul gol di Zielinski poteva fare qualcosa in più.

Veseli 6,5: attento in difesa, sbaglia poco.

Silvestre 6,5: contiene bene Milik, con l'aiuto degli altri due centrali.

Maietta 6,5: nonostante l'età avanzata, non soffre particolarmente l'agilità degli attaccanti del Napoli.

Di Lorenzo 7: moto perpetuo sulla destra. Bravissimo ad anticipare Allan sul primo palo in occasione del gol.

Traoré 6,5: corre senza fermarsi per tutta la partita. Infinito.

Bennacer 6,5: calcio d'angolo perfetto sul 2-1 dell'Empoli, bravo in fase di impostazione.

Krunic 6,5: esce lui e arriva il pari del Napoli, potrebbe non essere una semplice coincidenza. Prima dell'infortunio è tra i protagonisti a centrocampo.

dal 41′ Brighi 6: entra in campo al posto di Krunic, non garantisce la stessa qualità ma fa il suo compito.

Pajac 6: non spinge moltissimo, più quantità che qualità.

dal 90'+2 Pajac s.v.

Farias 6,5: bravo sul gol ad eludere l'intervento di un paio di difensori, fortunato sulla deviazione di Zielinski.

Caputo 6,5: solo un grande intervento di Meret gli nega la gioia del gol, ma la prova rimane positiva.

All. Andreazzoli 7: il presidente Corsi voleva una vittoria contro una big ed è arrivata. Il 2-1 va anche stretti ai toscani.

Napoli

Meret 6: intervento super nel primo tempo su Caputo, ma il calcio d'angolo su cui arriva il secondo gol dell'Empoli è una sua responsabilità.

Malcuit 5: meno sortite offensive del solito, difendere non è tra le sue caratteristiche principali.

dal 76′ Verdi 5,5: entra nel finale per un Napoli a trazione anteriore, ma non incide.

Koulibaly 4,5: sbaglia di tutto, anche un semplice passaggio. In difficoltà con la coppa Farias-Caputo.

Luperto 5,5: meglio del suo compagno di reparto, ma anche lui spesso in difficoltà.

Rui 5,5: poche sovrapposizioni, in difficoltà con Di Lorenzo.

Allan 5: non si sente la sua presenza a centrocampo. Si perde Di Lorenzo sul gol del 2-1.

Zielinski 7: sfortunato sul vantaggio dell'Empoli deviando in porta il tiro di Farias. Trova il pari con un grandissimo gol, ma oltre a quello è il più pericoloso del Napoli.

Callejon 6: le sue accelerazioni mettono in difficoltà la difesa dell'Empoli, ma senza esagerare.

Ounas 5: aveva una grande chance dal primo minuto, sciupata. Non combina niente fin quando non viene sostituito.

dal 57′ Mertens 5,5: non si vede molto dopo il suo ingresso in campo.

Younes 5,5: a differenza di Ounas prova a farsi vedere e a creare qualcosa.

dal 58′ Fabian Ruiz 5,5: appena entra dà un pò di brio alla squadra, ma poi si perde nella sufficienza generale.

Milik 5,5: bene nella sponda per Zielinski, ma per il resto non si vede granché.

All. Ancelotti 5,5: massiccio turnover che non paga. Penalizzante la scelta di Carletto, che passando al 4-2-3-1 concede il centrocampo agli avversari.

Risultati e tabellini della 30^ giornata

Tutte le pagelle della 30^ giornata


Giuseppe Fortuna

"Il calcio è l’arte di comprimere la storia universale in 90 minuti". Il calcio come scelta di vita, un pallone come mantra.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

32 26 5 1 60 83
2 AC Milan

AC Milan

32 21 6 5 26 69
3 Juventus

Juventus

32 18 9 5 21 63
4 Bologna

Bologna

32 16 11 5 20 59
5 Roma

Roma

31 16 7 8 21 55
6 Atalanta

Atalanta

30 15 5 10 21 50
7 Lazio

Lazio

32 15 4 13 6 49
8 Napoli

Napoli

32 13 10 9 10 49
9 Torino

Torino

32 11 12 9 2 45
10 Fiorentina

Fiorentina

30 12 7 11 7 43
11 Monza

Monza

32 11 10 11 -7 43
12 Genoa

Genoa

31 9 11 11 -4 38
13 Lecce

Lecce

32 7 11 14 -21 32
14 Cagliari

Cagliari

32 7 10 15 -20 31
15 Udinese

Udinese

31 4 16 11 -17 28
16 Empoli

Empoli

32 7 7 18 -23 28
17 Frosinone

Frosinone

32 6 9 17 -23 27
18 Verona

Verona

31 6 9 16 -14 27
19 Sassuolo

Sassuolo

32 6 8 18 -23 26
20 Salernitana

Salernitana

32 2 9 21 -42 15

Rubriche

Di più in Pagelle