Serie A

Empoli-Napoli: orario, probabili formazioni e dove vederla

Empoli-Napoli: orario, probabili formazioni e dove vederla
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Empoli-Napoli, match valido per la 30^ giornata di Serie A. Come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

[lmt-post-modified-info]

Dopo la sconfitta con la Juventus, l'Empoli si trova nelle zone rosse della classifica e dovrà affrontare un Napoli in forma straripante come dimostrato nella vittoria a domicilio con la Roma. Per non rischiare che la situazione diventi irrecuperabile, e rimanere aggrappati alla Serie A servirà un'impresa per i ragazzi di Andreazzoli. Ecco tutto quello che c'è da sapere su Empoli-Napoli.

Come arriva l'Empoli

Nelle sconfitte arrivate contro Juventus e Roma c'è poco da recriminare per i toscani, considerato il netto divario tecnico e di rosa. Certo è che l'Empoli in questa stagione ha spesso lasciato per strada punti che in questo momento risultano fondamentali per la lotta salvezza, non dimostrandosi in grado di ripetere il rendimento avuto in Serie B. Al punto da portare due cambi di panchina in una stagione con Andreazzoli esonerato e poi richiamato in panchina. Dopo il sorpasso del Bologna i toscani sono virtualmente retrocessi e hanno la necessità di fare la partita perfetta, sperando che il Napoli – col secondo posto già in cassaforte e l'Europa League in programma – scenda in campo più morbido del solito.

Serie A, tutti gli indisponibili per la 30^ giornata

Come arriva il Napoli

Nonostante i 15 punti di distacco dalla capolista, gli azzurri ne hanno 10 di vantaggio dall'Inter, con un secondo posto ormai in ghiaccio, e le attenzioni puntate sull'Europa. Ciò, però, non cambia l'atteggiamento della squadra di Ancelotti, vero e proprio acquisto di questa stagione, in grado di far scendere in campo la squadra sempre con la stessa voglia e convinzione, come largamente dimostrato dalla vittoria dilagante della scorsa giornata contro i giallorossi. In più, quest'anno i partenopei dispongono di un'altra arma che negli anni scorsi sembrava mancare, delle seconde linee all'altezza dei titolari, in grado di far rifiatare i giocatori più importanti.

Orario Empoli-Napoli e dove vederla in tv

La gara, valida per la 30^ giornata di Serie A, andrà in scena mercoledì 4 aprile alle 19:00, presso lo stadio Castellani di Empoli. Il match verrà trasmesso in esclusiva da DAZN per gli abbonati, su tutti i dispositivi con connessione ad internet ed app.

Probabili formazioni Empoli-Napoli

Andreazzoli ritrova Silvestre in difesa dopo la squalifica, con Maietta che dovrebbe farcela nonostante sia uscito dolorante nel match contro la Juventus. Sulla sinistra Pasqual prova a insidiare Pajac che però sembra in vantaggio, così come Oberlin che fa concorrenza a Farias.

Sotto monitoraggio le condizioni di Hysaj e Mertens, che comunque dovrebbero accomodarsi in panchina, Chance dal primo minuti per Ounas con Insigne ancora fermo ai box. A centrocampo torna Zielinski dal primo minuto dopo la squalifica andando a giocare nel ruolo solitamente occupato da Fabian Ruiz che potrebbe riposare in questa giornata, con la rinconferma di Verdi sulla corsia di sinistra, e la possibilità di vedere anche Younes dal 1′ con un eventuale riposo di Callejon.

Empoli (3-5-2): Dragowski; Silvestre, Maietta, Dell’Orco; Di Lorenzo, Krunic, Bennacer, Traoré, Pajac; Farias, Caputo. All. Andreazzoli

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Rui; Callejon, Allan, Zielinski, Verdi; Milik, Ounas. All. Ancelotti

Le probabili formazioni della 30^ giornata di Serie A

Precedenti Empoli-Napoli

Quella di mercoledì sarà la gara numero 13 fra le due squadre, la 10^ in Serie A. Il conteggio totale delle vittorie vede gli azzurri leggermente in vantaggio con 5 vittorie contro le 4 dei toscani, tanti quanto i pareggi. Anche nelle reti realizzate la differenza è minima con 24 per il Napoli e 20 per l'Empoli, che contro i partenopei – al castellani – non vince dal 2015. Il Napoli ha sempre vinto negli ultimi quattro scontri diretti, imponendosi per 5-1 all'andata, subendo, però, sempre gol nelle ultime tre gare giocate in Toscana.

I consigli per il fantacalcio

Fatta eccezione per il solito Ciccio Caputo, ai fantallenatori conviene pescare nel golfo di Napoli: Milik è ormai una garanzia, Mertens sembra aver ritrovato feeling con la porta e Zielinski è in grado di offrire bonus. Da non sottovalutare la possibilità di schierare Verdi, in continuo crescendo e in grado di sferrare un colpo vincente anche con pochi minuti a disposizione. Meret e Koulibaly potrebbero avere vita facile e portare a casa un voto di tutto rispetto.


Redazione

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

24 20 3 1 47 63
2 Juventus

Juventus

25 16 6 3 21 54
3 AC Milan

AC Milan

25 16 4 5 18 52
4 Bologna

Bologna

25 12 9 4 14 45
5 Atalanta

Atalanta

24 14 3 7 24 45
6 Roma

Roma

25 12 5 8 15 41
7 Lazio

Lazio

25 12 4 9 5 40
8 Fiorentina

Fiorentina

25 11 5 9 8 38
9 Torino

Torino

25 9 9 7 1 36
10 Napoli

Napoli

24 10 6 8 5 36
11 Monza

Monza

25 8 9 8 -5 33
12 Genoa

Genoa

25 7 9 9 -5 30
13 Lecce

Lecce

25 5 9 11 -15 24
14 Udinese

Udinese

25 3 14 8 -13 23
15 Frosinone

Frosinone

25 6 5 14 -20 23
16 Empoli

Empoli

25 5 7 13 -19 22
17 Sassuolo

Sassuolo

24 5 5 14 -16 20
18 Verona

Verona

25 4 8 13 -11 20
19 Cagliari

Cagliari

25 4 7 14 -23 19
20 Salernitana

Salernitana

25 2 7 16 -31 13

Rubriche

Di più in Serie A