Pagelle

Frosinone-Inter 1-3, le pagelle: Nainggolan perfetto, Chibsah ingenuo

Frosinone-Inter 1-3, le pagelle: Nainggolan perfetto, Chibsah ingenuo
© imagephotoagency.it

Sconfitta casalinga per il Frosinone, l'Inter tiene a distanza Milan e Roma. Positivi Paganini e Beghetto, Perisic segna su rigore: le pagelle per il fantacalcio

Un primo tempo perfetto e una ripresa in sofferenza: l'Inter porta a casa tre punti fondamentali contro un Frosinone che non si arrende mai. I nerazzurri provano a blindare il terzo posto tenendo a distanza di sicurezza Milan e Roma, rispettivamente a -5 e -6. I ciociari rimangono invece a -8 dalla zona salvezza, occupata attualmente dal Bologna.

Partono alla grande i nerazzurri che trovano il vantaggio intorno al 20′ con una grande azione partita dal basso da Handanovic e culminata da Nainggolan, bravo a staccare di testa su cross di D'Ambrosio. Il raddoppio arriva al 37′ grazie ad un'ingenuità di Chibsah, che trattiene Skriniar su azione di calcio d'angolo regalando un calcio di rigore ai nerazzurri. Dal dischetto va Perisic – e non Icardi – per il raddoppio.

Nella ripresa è tutta un'altra partita, con i padroni di casa che trovano il gol della speranza grazie a Cassata, dopo una sponda di Ciofani. Una rete che regala vigore al Frosinone, ma gli uomini di Spalletti sono bravi a soffrire e a mettere in cassaforte i tre punti. Nel finale Vecino fissa il risultato sul 3-1 su assist di Icardi. Migliore in campo Nainggolan, mentre Beghetto è tra i più attivi nei ciociari. Le nostre pagelle per anticipare i voti del fantacalcio.

Frosinone-Inter 1-3: le pagelle

Frosinone

Sportiello 6,5: incolpevole sui gol subiti, tiene in vita i suoi con un paio di interventi degni di nota.

Goldaniga 5,5: il “meno colpevole” sul gol di Nainggolan, ma in generale va in sofferenza con gli attaccanti nerazzurri.

Ariaudo 5: si perde Nainggolan nel gol del vantaggio nerazzurro.

Capuano 5: concorso di colpa con Ariaudo sul gol di Nainggolan.

Paganini 6,5: molto mobile sulla destra. Uno dei pochi a salvarsi nel primo tempo.

Chibsah 4,5: ingenuo sulla trattenuta a Skriniar che regala all'Inter il rigore dello 0-2 pregiudicando il resto della gara. Ammonito.

Cassata 6,5: segna il gol della speranza, ma subito dopo esce per un infortunio muscolare. Sfortunato.

dal 64′ Ciano 6: per poco non trova il gol su punizione. Entra bene in campo.

Beghetto 7: il migliore dei suoi. Sulla sinistra crea diversi pericoli ai nerazzurri, corre per quattro.

Valzania 5,5: va in sofferenza con i centrocampisti dell'Inter.

dall'82' Maiello s.v.

Pinamonti 5,5: spreca troppi palloni, in ombra contro la sua ex squadra.

dall'88' Dionisi s.v.

Ciofani 6,5: lotta in avanti, regala l'assist per il gol del momentaneo 1-2.

All. Baroni 6,5: nel secondo tempo regola la sua squadra mettendo in difficoltà un'Inter che si dimostra comunque superiore.

Inter

Handanovic 5,5: sul gol subito poteva fare decisamente di più.

D’Ambrosio 7: un primo tempo ad altissimi livelli, nel secondo tempo si dimostra affidabile.

De Vrij 5,5: incerto sul gol del Frosinone, qualche errore nel secondo tempo.

Skriniar 6,5: ennesima prova di sostanza del gigante nerazzurro.

Asamoah 5,5: partita in sordina per l'ex Juventus, che non si fa vedere praticamente mai. Il gol del Frosinone nasce dalla sua zona.

Vecino 6,5: apre e chiude l'azione del 3-1 definitivo. Bene in mezzo al campo.

Borja Valero 5: discreto nel primo tempo, nel secondo tempo cala decisamente di tono. Nell'azione del gol di Cassata è troppo molle.

dal 74′ Gagliardini 6: più quantità che qualità.

Politano 6,5: molto propositivo, solo un grande Sportiello gli nega il gol.

dall'89' Joao Mario s.v.

Nainggolan 7: sbaglia qualche appoggio di troppo, ma l'inserimento sul primo gol è fantastico. A centrocampo spadroneggia. Migliore in campo.

Perisic 6,5: al centro del gioco, si prende la responsabilità del rigore e realizza lo 0-2 momentaneo.

dal 70′ Keita 5,5: entra in campo a 20 minuti dalla fine ma si vede veramente poco.

Icardi 5,5: spesso fuori dalla manovra, gli manca lo smalto dei tempi migliori. Si divora un gol a porta vuota. L'assist per Vecino salva parzialmente la prestazione.

All. Spalletti 6,5: corre ai ripari con Gagliardini nel periodo di maggiore spinta del Frosinone riuscendo a fermare l'impeto degli avversari.

Risultati e tabellini della 32^ giornata

Tutte le pagelle della 32^ giornata


Giuseppe Fortuna

"Il calcio è l’arte di comprimere la storia universale in 90 minuti". Il calcio come scelta di vita, un pallone come mantra.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Pagelle