Seguici su

Champions League

Juventus-Ajax, Agnelli: “L’Ajax ha meritato di passare il turno”

agnelli juventus andrea

Il presidente bianconero analizza la sconfitta contro l’Ajax elogiando le qualità degli olandesi e rilanciando la sfida per la prossima stagione

La Juventus viene sconfitta in casa dall’Ajax e abbandona la Champions League. La rete di De Ligt condanna i bianconeri e lancia gli olandesi alle semifinali della massima competizione europea. Nel post partita ha parlato il presidente Agnelli, ecco le sue dichiarazioni.

L’Ajax ha meritato il passaggio del turno

Ai microfoni di Sky Sport, il presidente Agnelli è il primo a metterci la faccia: “Il mio mestiere è quello di essere presente in determinati momenti e di fare valutazioni generali, l’Ajax ha meritato di passare il turno sul campo. C’è anche da parte nostra la consapevolezza che ormai da 5-6 anni siamo stabilmente nei quarti di finale di Champions League e questo deve essere motivo di orgoglio da parte nostra per portare avanti anno dopo anno questo percorso”. Amarezza per i secondi 45’ e per non essere riusciti a sfruttare la vocazione europea di Cristiano Ronaldo, ma il pensiero di Agnelli non cambia: “L’Ajax ha messo in serissima difficoltà Bayern Monaco, Real Madrid e Juventus. Magari ogni tanto bisogna fare i complimenti all’avversario, la delusione nella sconfitta c’è sempre ma loro stanno giocando un calcio straordinario. L’Ajax è una squadra che va a cicli, che è cresciuta nel tempo e ha meritato. In questa competizione la mezz’ora fatta bene può determinare il passaggio del turno“. Elogi, infine per il progetto Juve e prospettive per il prossimo anno: “Non dimentichiamoci che sabato possiamo vincere l’ottavo scudetto consecutivo e che quando siamo partiti la Juventus era 43^ nel ranking europeo, oggi è quinta. Bisogna fare delle valutazioni complessive, che non possono che essere positive. La Champions sarà un obiettivo anche l’anno prossimo, l’11 sceso in campo oggi è molto giovane e può crescere con Allegri in panchina.

Pillola di Fanta

Nonostante la nona rete della carriera di Cristiano Ronaldo, la Juventus non è riuscita a superare l’Ajax. Gli olandesi sono imbattuti nelle ultime 4 trasferte contro squadre italiane. CABALA


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Champions League