Seguici su

Serie A

Juventus-Fiorentina: orario, probabili formazioni e dove vederla

Jordan-Veretout-Rodrigo-Bentancur-Fiorentina-Juventus
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida tra Juventus e Fiorentina, valida per la 33^ giornata di Serie A. Come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Ultimo aggiornamento

La 33^ giornata di Serie A coincide con il sabato di Pasqua. Una delle gare più sentite è sicuramente quella tra Juventus e Fiorentina, caratterizzata da una grande rivalità fra le due tifoserie. I bianconeri hanno bisogno di un punto per conquistare il loro ottavo scudetto consecutivo, la Viola ha invece tutte le intenzioni di rovinargli la festa.

Come arriva la Juventus

La Juventus arriva a dir poco demoralizzata. I bianconeri sono infatti appena stati eliminati dalla Champions League per mano dell’Ajax, che ha avuto la meglio nel doppio confronto dei quarti di finale. La squadra di Allegri ha perso anche lo scorso weekend con la Spal, e necessita ancora di un punto per chiudere definitivamente il discorso scudetto.

Serie A, tutti gli indisponibili per la 33^ giornata

Come arriva la Fiorentina

La Fiorentina ha appena cambiato allenatore: Montella ha il compito di chiudere degnamente il campionato, soprattutto davanti ai propri tifosi. La Viola non ha più molto da chiedere a questa stagione. La vittoria manca da ben 8 giornate di campionato, l’ultima era stata quella di Ferrara con la Spal: da allora 3 sconfitte e 5 pareggi, l’ultimo 0-0 con il Bologna.

Orario Juventus-Fiorentina e dove vederla

La partita tra Juventus e Fiorentina si giocherà sabato 20 aprile alle ore 18 all’Allianz Stadium di Torino. La gara verrà trasmessa in esclusiva sulla piattaforma di DAZN.

Probabili formazioni Juventus-Fiorentina

Allegri dovrà valutare gli infortunati. I sicuri assenti sono Mandzukic, Dybala, Chiellini e Douglas Costa. A destra dovrebbe rivedersi Cancelo, a centrocampo invece Bentancur al posto di Pjanic. Davanti certi di giocare Ronaldo e Cuadrado. Bernardeschi – grande ex come il colombiano – è in ballottaggio con Kean.

Montella ha tutti a disposizione tranne Pjaca, e potrebbe riproporre il suo 3-5-2. Biraghi e Chiesa tutta fascia, Veretout davanti alla difesa. La coppia offensiva sarà formata da Simeone e Muriel.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Emre Can, Bentancur, Matuidi; Cuadrado, Ronaldo, Bernardeschi. All. Allegri

Fiorentina (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Ceccherini; Chiesa, Benassi, Veretout, Gerson, Biraghi; Simeone, Muriel. All. Montella

Consulta anche tutte le probabili formazioni della 33^ giornata di Serie A

Precedenti Juventus-Fiorentina

Juventus e Fiorentina si sono incontrate in totale nello loro storia 177 volte: 82 vittorie dei bianconeri, 56 pareggi e 39 successi della Viola. Considerando solo le gare giocate a Torino, il bilancio è ancor più a favore dei padroni di casa per 57 trionfi a 8. L’ultima partita giocata all’Allianz Stadium risale alla scorsa stagione, e terminò 1-0 per la Juventus.

I consigliati per il fantacalcio

Szczesny è una certezza, ma il quartetto difensivo della Juventus non ispira molta fiducia in questo momento. Potete schierare Pjanic, ma non altri centrocampisti. Davanti è consigliato tutto il tridente: Ronaldo perché è Ronaldo, mentre Cuadrado e Bernardeschi perché sono i due grandi ex – e avranno grande voglia di fare.

Di conseguenza, meglio non rischiare nessuno neanche nella difesa della Fiorentina, compreso Lafont. Buona scelta Veretout, anche per la questione dei calci piazzati. Gerson invece è una scommessa. Puntate su Chiesa, ma anche sulla velocità di Muriel. Lasciate stare Simeone.

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare nella prossima giornata. Clicca QUI

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Calcio d'Angolo Quiz
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A