Seguici su

Coppa Italia

Atalanta-Lazio, Gasperini: “Finale decisa da un episodio”

Gasperini-Atalanta-nov-2018
© imagephotoagency.it

Il tecnico nerazzurro analizza l’andamento della finale di Coppa Italia che ha visto la Lazio superare la sua Atalanta negli ultimi dieci minuti di gara

L’Atalanta viene sconfitta nella finale di Coppa Italia dalla Lazio per 2-0. Decisive le reti nel finale di Milinkovic-Savic e Correa che condannano i bergamaschi negli ultimi 10′ del match. Ecco le parole nel post partita del tecnico Gasperini.

“Peccato, ma il rigore non dato è grave. Ora pensiamo al campionato”

La rete da calcio d’angolo all’81’ ha infranto il sogno bergamasco di conquistare la seconda Coppa Italia della propria storia: “Queste finali sono così, nel momento decisivo è arrivato un episodio su calcio d’angolo e abbiamo perso la partita. Peccato perché stavamo anche meglio, ma è questo che ha determinato la finale. Nel primo tempo abbiamo interpretato bene la partita, volevamo giocarci le nostre energie nel finale. Abbiamo avuto una buona occasione, poi abbiamo subito la Lazio. Il secondo tempo lo stavamo facendo bene e pensavamo di poter cambiare la partita”. Grande delusione per il tecnico nerazzurro che però vuole subito guardare al futuro: “Siamo andati vicini a vincere questa Coppa, ora passiamo la nottata, superiamo questa delusione e poi pensiamo al campionato“. Poi però l’allenatore bergamasco rivede nel post partita il rigore non assegnato per mano di Bastos in area e la delusione si tramuta in rabbia: “Con il Var non è accettabile un errore del genere, dal campo non l’avevo visto. Questo è un errore grave, dopo un campionato vissuto di rigori e rigorini non è una decisione che rispetta i tifosi dell’Atalanta“.

Pillola di Fanta

Nonostante la sconfitta dell’Olimpico, l’Atalanta ha ancora un’occasione per rendere storica questa stagione con una qualificazione in Champions League da difendere nelle ultime due giornate di campionato. IMPRESA

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Coppa Italia